Galaxy S22 Ultra, cosa sapere sul flagship Samsung a una settimana dall’evento Unpacked

A una settimana dall’evento Unpacked, facciamo il punto della situazione su Galaxy S22 Ultra, tra i migliori smartphone Android del 2022

Dopo aver parlato della nuova serie Galaxy Tab S8, proseguiamo il nostro percorso di avvicinamento all’evento Unpacked del prossimo 9 febbraio volgendo lo sguardo ad uno dei prodotti più attesi di questo primo scorcio di 2022: Galaxy S22 Ultra.

Galaxy S22 Ultra cosa sappiamo
Tutte le informazioni sul Galaxy S22 Ultra (Immagine by Let’s Go Digital)

Avremo modo di riepilogare le caratteristiche dei nuovi smartphone Samsung top di gamma, ma in questa sede vogliamo dedicare qualche battuta all’esponente più significativo – e corrispondentemente più costoso – della linea Galaxy S22, non fosse altro per l’aspetto intrinseco di “successore spirituale” della storica gamma Galaxy Note, come abbiamo più volte avuto modo di chiarire in queste pagine.

Galaxy S22 Ultra sarà lo smartphone di riferimento per la produttività e l’utilizzo strettamente lavorativo. Lo evidenzia bene lo schermo generoso da 6.8 pollici che, come da tradizione Samsung, si collocherà ai vertici dell’intera categoria. Volendo snocciolare qualche dato strettamente tecnico dato “in pasto” alla rete da parte dei beneinformati, il pannello del flagship Android sarà impreziosito da una luminosità di picco fino a 1.600 nits, tecnologia LTPO AMOLED con risoluzione QHD+ e frequenza di aggiornamento a 120 Hz. Insomma, il meglio del meglio, come dimostra anche la copertura del vetro di tipo Gorilla Glass Victus, che l’esperto IceUniverse ritiene poter essere aggiornata rispetto all’attuale Galaxy S21 Ultra.

Il lavoro di Samsung non sarà tuttavia soltanto di tipo hardware, giacché l’estetica di Galaxy S22 Ultra si discosterà pesantemente dalla restante line-up 2022. Come abbiamo più volte visto da render e immagini, lo smartphone presenterà linee più spigolose e rettangolari, strizzando l’occhio alla mai dimenticata serie Galaxy Note. E proprio come quest’ultima, ci sarà una S-Pen incorporata direttamente dentro al telaio (e non invece sotto forma di mero accessorio esterno, come accaduto con Galaxy S21 Ultra) che si porrà ai massimi livelli per precisione e input (nel caso di specie, si parla di un ritardo di input di appena 2,8 millisecondi, contro una latenza di 9 ms dei vecchi modelli).

LEGGI ANCHE >>> YouTube, importanti novità grafiche su Android e iOS: le avete ricevute anche voi?

Galaxy S22 Ultra, S-Pen migliorata e ricarica rapida a 45 watt

Galaxy S22 Ultra cosa sappiamo
Il design di Galaxy S22 Ultra (Immagine by Let’s Go Digital)

L’altro elemento centrale di Galaxy S22 Ultra sarà la fotocamera, o meglio le fotocamere. Pur confermando i 108 megapixel sulle “spalle”, Samsung sembra aver lavorato sodo sul software e l’Intelligenza Artificiale darà un boost qualitativo importante negli scatti in notturna o in condizione precaria. Il sensore principale sarà affiancato da una seconda fotocamera da 10 megapixel con zoom 3X e un terzo sensore da 12 megapixel di tipo ultra-grandangolare; frontalmente troverà invece spazio una fotocamera da 40 megapixel.

Multimedialità e produttività si intrecceranno vicendevolmente anche grazie al processore, terza e ultima novità di Galaxy S22 Ultra. Il “motore” del nuovo smartphone Samsung sarà lo stesso di tutti gli altri Galaxy S22, vale a dire l’Exynos 2200 con la sua scheda grafica Xclipse 920 che segnerà un allungo importante nell’esperienza in gaming. Per quanto riguarda invece la batteria, si pronostica la presenza di un’unità da 5.000 mAh dotata finalmente di una ricarica rapida da 45 watt più veloce rispetto al passato (ma non velocissima se la confrontiamo con lo Xiaomi 11T Pro) e ricarica wireless ancora ferma ai classici 15 watt.

LEGGI ANCHE >>> Huawei P50 Pro lancia la funzione Dual-Matrix Camera: ecco come funziona

Il prezzo di Galaxy S22 Ultra oscillerà tra i 1.249 euro (versione anche in questo caso con 8 gigabyte di RAM e 128 gigabyte di storage) e i 1.499 euro per la più capiente 12 GB RAM e 512 GB di archiviazione.