Galaxy S22 Ultra, fotocamera pronta a stupire grazie all’Intelligenza Artificiale

Secondo un recente rapporto condiviso su Twitter, la fotocamera di Galaxy S22 Ultra non presenterà grossi cambiamenti in punto di hardware, ma potrà contare sul decisivo contributo dell’Intelligenza Artificiale

Galaxy S22 Ultra fotocamera
Tanti miglioramenti software per la fotocamera di Galaxy S22 Ultra (AdobeStock)

Stesso numero di megapixel, ma qualità migliorata. Sarà questa la ricetta della fotocamera di Galaxy S22 Ultra, il modello più potente e rifinito della nuova gamma di smartphone Samsung di fascia alta attesa tra febbraio e marzo. L’azienda americana utilizzerà una versione migliorata del sensore HM3 da 108 megapixel, lasciando invece a Motorola la palma di primo produttore al mondo a inserire la fotocamera da 200 megapixel (realizzata da Samsung) su uno dei suoi prossimi dispositivi di punta. Proprio la compagine alata era stata la prima a presentare un flagship con a bordo il processore Snapdragon 8 Gen 1, il successore dell’attuale SoC Snapdragon 888 degli smartphone Android top di gamma del 2021.

Nonostante la forte e apparente continuità con i numeri, il comparto fotografico di Galaxy S22 Ultra presenterà alcuni elementi di rilievo. Più che hardware, il lavoro di Samsung sarà soprattutto software e, in particolare, strettamente dipendente con l’Intelligenza Artificiale. Attraverso le ottimizzazioni di sistema e funzionalità inedite, il più atteso tra gli smartphone Samsung del 2022 (nonché erede “spirituale” di Galaxy Note 20 Ultra) dovrebbe garantire scatti migliori rispetto al modello di generazione precedente.

LEGGI ANCHE >>> Digitale Terrestre, da gennaio cambiano le frequenze dei canali: cosa fare nelle diverse regioni

Galaxy S22 Ultra e la modalità “Miglioramento dei dettagli”

Lo dice anche il “solito” leaker Ice Universe su Twitter, secondo cui la fotocamera di Galaxy S22 Ultra scatterà immagini assai più dettagliate e precise laddove confrontate con l’attuale Galaxy S21 Ultra. Uno dei “trucchi” poggia soprattutto sulla presenza dell’inedita funzione denominata “Miglioramento dei dettagli“, molto simile nel funzionamento alla modalità macro e in grado di produrre scatti con colori e luminosità più precise. Analoghi miglioramenti si attendono anche nella cattura dei video e, anche in questo caso, ci sarà lo “zampino” dell’Intelligenza Artificiale.

LEGGI ANCHE >>> Il salto di HarmonyOS: tutto sui nuovi Huawei Smart Glasses

Se la fotocamera principale sarà ancora da 108 megapixel, bisogna tuttavia aggiungere che Galaxy S22 Ultra potrà far sfoggio di tre sensori nuovi di zecca (ultra-grandangolare e teleobiettivo su tutti).

Impostazioni privacy