Apple Watch Series 8, nuove voci sull’arrivo di una caratteristica utilissima

Secondo quanto riportato in esclusiva dall’analista Ming-Chi Kuo, il nuovo Apple Watch Series 8 potrebbe avere una importante caratteristica dedicata alla salute, già chiacchierata sul precedente Watch Series 7.

Ne avevamo parlato già in altri articoli, quando abbiamo precisato che le novità di Apple Watch Series 8 sarebbero state diverse e ulteriori rispetto alla stretta continuità praticata da ormai qualche anno dall’azienda di Cupertino sui propri smartwatch.

Apple Watch Series 8 misurazione temperatura corporea
Sempre più confermata una nuova caratteristica di Apple Watch 8 (AdobeStock)

D’altro canto, il settore dei wearable ha alzato ulteriormente l’asticella delle potenzialità e lo si intuisce dalla presenza di prodotti sempre più completi, ben curati esteticamente e dall’aspetto premium come gli ultimi Xiaomi Watch S1 e Huawei GT 3 Pro. Senza tralasciare l’importante convergenza tra TizenOS e WearOS che ha dato una svolta al sistema operativo per smartwatch di Gooogle e il futuro – ormai acclarato – avvento di Pixel Watch.

Novità Apple Watch Series 8: sempre più conferme sulla presenza della misurazione della temperatura corporea

Apple Watch Series 8 misurazione temperatura corporea
Apple Watch Series 8 avrà una funzione che permetterà di misurare la temperatura corporea da smartwatch (Screenshot YouTube)

Apple quindi è pronta a correre ai ripari per mantener salda la posizione di vantaggio guadagnata sui competitors e il nuovo smartwatch Apple sarà un concentrato di tecnologia e di miglioramenti rispetto ai modelli in circolazione. Come spiegato su Twitter dall’analista Ming-Chi Kuo, sempre informato quando l’oggetto del contendere riguarda i nuovi dispositivi Apple, il prossimo Apple Watch Series 8 introdurrà finalmente una caratteristica che avrebbe già dovuto debuttare con l’attuale Watch Series 7 ma che, a causa di alcuni comportamenti anomali dell’algoritmo che ne gestisce il funzionamento, è stata rimandata all’anno in corso. Infatti, lo smartwatch non avrà un sensore hardware per misurare la temperatura, in quanto la gestione dei dati sarà demandata ad un apposito algoritmo che dovrà ovviamente produrre risultati il più possibile accurati.

Stiamo ovviamente parlando della funzionalità di misurazione della temperatura corporea, che permetterà quindi di irrobustire ulteriormente le caratteristiche di Apple Watch dedicate alla salute. Non abbiamo invece informazioni circa l’avvento del glucometro, anch’esso in predicato di debuttare sui nuovi modelli di Apple Watch. Visto il silenzio in materia, è probabile che il gigante di Cupertino abbia scelto – anche in questo caso nell’ottica di un affinamento della funzione – di riservare questo jolly con l’uscita di Apple Watch Series 9.

Secondo quanto riportato dall’analista, la novità di Apple Watch Series 8 non sarà invece presente in un altro importante smartwatch WearOS atteso nelle prossime settimane, in coincidenza con il lancio di Galaxy Z Fold 4 e Z Flip 4: si tratta ovviamente di Galaxy Watch 5, per il quale sono già trapelate importanti indiscrezioni in ordine alla durata della batteria.

Non ci sono dubbi invece circa l’uscita di Apple Watch 8, calendarizzata secondo la fonte nell’ultimo trimestre del 2022 e quindi in stretto contatto con la presentazione a settembre di iPhone 14.