Huawei GT 3 Pro e Band 7: lo smartwatch premium che sfida Apple Watch e il fitness tracker economico

Debuttano in Cina un nuovo smartwatch Huawei e un fitness tracker economico: si tratta di Huawei GT 3 Pro e di Huawei Band 7

Huawei continua ad insistere sul settore degli indossabili presentando ufficialmente un nuovo smartwatch elegante e una smartband, l’uno dedicato agli amanti dello stile e l’altra agli “irriducibili” del fitness e del rapporto qualità-prezzo. Il dispositivo di maggior “peso” è indubbiamente il nuovo Huawei Watch GT 3 Pro, successore del modello di scorsa generazione che ben ha impressionato per la sua pulizia estetica e per i materiali nobili. Huawei prosegue proprio su questa strada e anche la nuova versione è impreziosita da un telaio in ceramica (versione da 43 millimetri) o in titanio (la più “vistosa” 46 millimetri) con display AMOLED da 1.32 pollici e 1.43 pollici protetti entrambi con vetro zaffiro.

Huawei GT Pro 3 Huawei Band 7
Il nuovo smartwatch elegante di Huawei (Immagine Huawei)

Sulla scorta della strategia adottata da ormai diverso tempo a questa parte, il nuovo smartwatch Huawei si fa portatore del sistema operativo HarmonyOS e coniuga funzionalità smart e peculiarità pensate invece per gli allenamenti e la salute. Sotto quest’ultimo “ombrello” rientrano infatti un’ampia sequela di sensori tra cui la certificazione per l’ECG, il monitoraggio della frequenza cardiaca e del livello di ossigenazione del sangue, del sonno e dello stress. Non manca anche il GPS.

Come un qualsiasi smartwatch che si rispetti, Huawei Watch GT 3 Pro permetterà di eseguire pagamenti contactless tramite la piattaforma proprietaria Huawei Wallet, oltre che ovviamente telefonate, lettura delle notifiche e avvio di programmi di allenamenti. Lo smartwatch Huawei ha un aspetto premium e una durata della batteria ragguardevolissima: il produttore cinese promette infatti un’autonomia pari a 14 giorni di funzionamento senza GPS attivo (dimezzati a 8 con GPS) per il modello da 46 millimetri, e 7 o 4 giorni per il modello più piccolo. Con la tecnologia di ricarica rapida, sarà possibile caricare la batteria dello smartwatch in poco tempo.

Huawei Band 7: il fitness tracker pronto a sfidare Xiaomi Smart Band 6

Huawei GT Pro 3 Huawei Band 7
La nuova Huawei Band 7 (Immagine Huawei)

Oltre al settore premium, Huawei continua a puntare anche sulla fascia economica presentando il nuovo fitness tracker Huawei Band 7. Leggero (appena 16 grammi) e comodo da indossare, sfoggia un pannello AMOLED rettangolare da 1.47 pollici AMOLED che potrà essere personalizzato con più di 8.000 quadranti. Il dispositivo ha una chiara matrice legata al fitness, essendo provvisto di cardiofrequenzimetro, modulo NFC per il pagamento di biglietti di trasporti e una vasta sequela di sensori come la saturazione dell’ossigeno nel sangue, la frequenza cardiaca, il monitoraggio del sonno e un sistema per attenzionare il ciclo metruale. Gli utenti potranno sfruttare l’indossabile per il tracciamento di 96 attività sportive.

Huawei GT 3 Pro e Huawei Band 7 sono stati presentati in Cina e non abbiamo informazioni circa il loro approdo in Italia. Il primo è prezzato al cambio tra i 430 e i 673 euro, mentre il secondo potrà essere acquistato al prezzo equivalente di 38 euro.