Xiaomi risponde ad Apple con un evento stampa internazionale ricco di novità

Xiaomi ha annunciato di aver organizzato un evento di lancio italiano calendarizzato per il prossimo 15 settembre. Il produttore cinese è pronto a rispondere ad Apple e le novità attese saranno importanti e variegate.

Xiaomi evento lancio internazionale 15 settembre novità
Il nuovo e ricco evento stampa internazionale si terrà il 15 settembre prossimo (AdobeStock)

Xiaomi è pronta nuovamente a far la voce grossa nel settore mobile. A qualche settimana di distanza dall’ufficializzazione in Cina dei nuovi Mi MIX 4 e Mi Pad 5, il prolifico produttore di Shenzhen ha deciso di organizzare un evento stampa dedicato stavolta al mercato internazionale. La data propizia coinciderà con il prossimo 15 settembre, finestra temporale per inciso abbastanza densa di significati visto che il giorno prima o, come invece emerso di recente, la settimana seguente (e quindi il 21 settembre) troverà posto il keynote di Apple dedicato alla serie iPhone 13 e non solo. Che si tratti di una risposta a distanza alla rivale Apple?

Ad avvalorare i sospetti è l’ampio portafoglio di dispositivi che potrebbero essere annunciati da Xiaomi. Trattandosi di un evento stampa internazionale, è infatti scontato attendere il debutto di alcuni dei dispositivi già ufficializzati in Cina e il rimando va senz’altro al Mi MIX 4 – il secondo smartphone Android dell’azienda cinese ad essere impreziosito dalla presenza di una fotocamera frontale sotto al display – e  al Mi Pad 5, tablet pronto a competere a stretto gomito con iPad Pro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amazon sbarca nel mondo reale, dopo lo shopping online arrivano i grandi magazzini

La certezza Xiaomi Mi 11T

Xiaomi evento lancio internazionale 15 settembre novità
Certa la presenza dei nuovi Xiaomi Mi 11T e Mi 11T Pro (AdobeStock)

Per quanto credibili, si tratta ovviamente di ipotesi che dovranno essere confermate o smentite da Xiaomi già nei prossimi giorni. Più verosimile – se non addirittura scontata – sarà il lancio della gamma Mi 11T, così come emerso in rete nelle scorse ore: alla stregua degli anni precedenti, troveranno posto un modello standard e una variante Pro, quest’ultima animata dal processore Snapdragon 888 di Qualcomm.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Instagram strizza l’occhio agli utenti: i 6 consigli d’oro per un profilo di successo

Potrebbero infine chiudere il cerchio la disponibilità dell’economico Redmi 10 e della Mi Band 6 con tag NFC, così come caldeggiato nelle scorse ore. Un evento insomma denso di proposte per una Xiaomi che vuole continuare a sorprendere e a rispondere pezzo dopo pezzo ai rivali più accreditati dell’industria mobile.