Mate 50 è già in arrivo? Le voci (isolate) spazzano via ogni certezza sull’evento Huawei di ottobre

Il nuovo Mate 50 potrebbe uscire già entro l’anno, o almeno è quanto emerso da alcune clamorose indiscrezioni dell’ultima ora. Ma i dubbi restano e sono diversi.

Mate 50 uscita
Sorprese in arrivo con l’evento Huawei del 21 ottobre a Vienna? (AdobeStock)

Il 2021 è stato un anno piuttosto complicato per Huawei. Il produttore cinese ha dovuto pagare oltremodo lo “scotto” del ban inflitto dagli Stati Uniti, accentuato peraltro dalla crisi di approvvigionamento dei semiconduttori che già mietuto diverse vittime illustri e mandato in fumo svariati progetti dedicati al segmento mobile. Eppure, a piccoli sforzi, la società con base operativa a Shenzhen sta provando a rialzarsi, giocando le proprie carte sull’hardware e sul software.

Dopo aver ufficializzato HarmyonOS – il sistema operativo che ambisce a candidarsi come terzo antagonista ai più gettonati Android e iOS – Huawei ha intensificato i propri sforzi in coincidenza con il periodo estivo, come dimostrano i diversi annunci riguardanti interessanti prodotti di nuova generazione: sono arrivati in Italia i tablet MatePad 11 e gli smartwatch Watch 3, mentre più di recente è stato presentato il medio-gamma Nova 8i; nell’intermezzo, l’annuncio in Cina della serie Huawei P50, i primi smartphone top di gamma dell’azienda cinese per questo 2021.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La corsa di Realme non si arresta: il nuovo smartphone e le sue varianti

Mate 50 arriverà ad ottobre in Europa?

Mate 50 uscita
E se l’immagine in copertina corrispondesse al profilo laterale di Mate 50? (Screenshot)

Huawei ha insomma riavviato il motore e spera di raccogliere i frutti di un duro lavoro condotto ormai da diversi mesi. In tal senso, risulterà centrale l’evento stampa programmato il prossimo 21 ottobre a Vienna, data evidentemente cruciale per le strategie del produttore dedicate al mercato europeo. L’oggetto della presentazione è ancora sconosciuto e sono in molti a ritenere che possa coincidere con il debutto nel Vecchio Continente della gamma Huawei P50, ma qualche rumors dell’ultima ora pare invece voler sparigliare le carte.

Secondo quanto riportato da MyDrivers, lo smartphone in uscita potrebbe essere il Mate 50. Una voce piuttosto isolata e dissonante se consideriamo le voci rimbalzate fino a qualche tempo fa, che insistevano invece per il posticipo del lancio della seconda gamma flagship di Huawei, anche solo per non creare concorrenza interna con la linea P50. L’ipotesi della fonte è ancora tutta da confermare, ma non mancano dettagli che avallerebbero i ragionamenti. Come quelli relativi alla foto pubblicata da Huawei per sponsorizzare l’evento, che ritrarrebbero uno smartphone che, seppur di profilo, non assomiglierebbe affatto alla serie Huawei P50.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La corsa ai pieghevoli s’infiamma: non c’è più solo Samsung, arriva (anche) Google

Sarà proprio Mate 50 a fare da apripista al ritorno degli smartphone Huawei top di gamma in Europa per questo 2021? Lo scopriremo tra un mese esatto, o forse anche meno confidando in nuove indiscrezioni.