Fastweb annuncia chiamate gratis dall’Italia verso l’Ucraina

Dopo l’esplodere della crisi Ucraina, sono diverse le iniziative degli operatori telefonici per esprimere sostegno verso il popolo ucraino. Dopo Iliad, tocca a Fastweb, che annuncia chiamate gratis dall’Italia verso l’Ucraina a partire da oggi

In un momento così difficile che ci riporta a scene che non avremmo mai voluto vedere, si moltiplicano le iniziative in campo internazionale per esprimere solidarietà verso il popolo ucraino, duramente colpito in questi giorni. Abbiamo parlato qualche ora fa della presa di posizione di Iliad per i propri clienti di rete fissa e mobile (che di fatto ha decurtato a 0,21 centesimi di euro le chiamate verso numeri di rete fissa e mobile in Ucraina), e continuiamo con a farlo posando lo sguardo verso l’ultima (ragguardevole) decisione assunta da Fastweb, in un tamtam mediatico di aiuti e di sostegno verso un popolo che sta vivendo momenti drammatici.

Crisi Ucraina Fastweb chiamate gratis
L’iniziativa di Fastweb a sostegno della popolazione ucraina (Unsplash)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> CoopVoce si prepara alla svolta: a breve il debutto delle eSIM

Crisi Ucraina: chiamate, SMS e roaming da rete mobile gratis dall’Italia verso l’Ucraina

Crisi Ucraina Fastweb chiamate gratis
Chiamate gratis da e verso l’Ucraina per i clienti privati e business di Fastweb di rete fissa (Unsplash)

Con un comunicato stampa diramato nelle scorse ore, l’operatore a tinte gialle ha infatti annunciato la disponibilità, a partire da oggi (sabato 26 febbraio, ndr) e fino a nuova comunicazione, di chiamate gratis dall’Italia verso l’Ucraina. In una nota ufficiale, l’operatore ha spiegato di volere azzerare i costi, sia per i clienti residenziali che business, in segno di solidarietà e di sostegno per tutti i clienti residenziali e business.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vodafone ha aggiornato il listino degli smartphone: tutti i prezzi (anche a rate)

L’iniziativa si estenderà non soltanto alle chiamate, ma coinvolgerà anche gli SMS e il roaming da rete mobile, da e verso l’Ucraina, e non richiederà alcun costo aggiuntivo od altra operazione da compiere da parte dell’utente: il servizio è infatti attivo già da oggi in automatico e si protrarrà fino a nuova comunicazione da parte di Fastweb, verosimilmente in coincidenza con il perdurare della crisi Ucraina. Che speriamo possa risolversi presto e senza altre conseguenze.