Xiaomi Fold potrebbe essere il primo pieghevole dell’azienda cinese

Xiaomi Fold è stato registrato, la famosa azienda cinese pare star lavorando con impegno e dedizione verso la direzione dei pieghevoli. 

Xiaomi
Xiaomi Fold, presto il primo pieghevole? (Adobe)

Xiaomi spinge sempre di più sull’acceleratore. La giovane azienda cinese, che è nata in tempo piuttosto recenti, si è già ritagliata un importante nome sul mercato mondiale, con tantissimi che ne apprezzano i materiali, il design e l’usabilità. Ma è soprattutto il rapporto qualità-prezzo a farla da padrona per quanto riguarda l’offerta di questa azienda, che vuole mettere il cliente al centro di tutto. E sono anni che lo sta facendo, scalando di anno in anno la classifica mondiale degli smartphone più comprati. L’anno scorso, come vi abbiamo riportato, Xiaomi si è classificata addirittura terza a livello planetario. Al primo posto c’è il titano Samsung, che non scende di posizione. Al secondo Huawei, che però ha incontrato gravi difficoltà ed è facile immaginare che si ridimensionerà ulteriormente, almeno per il momento. Al terzo Xiaomi, al quarto posto Apple.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Disney+ supera i 100 milioni di abbonati e promette nuovi contenuti

Xiaomi Fold registrato, presto il primo pieghevole?

Xiaomi
Xiaomi (Adobe)

Per mantenere la posizione di dominio assoluto, Xiaomi sta lavorando anche su progetti futuri. E in linea con quello che stanno facendo molte altre aziende, soprattutto cinesi, stanno continuando a puntare sui foldable. I dispositivi pieghevoli sembrano interessare e non poco gli utenti e i costruttori, che vedono in questa soluzione il futuro degli smartphone e non solo. Ebbene Xiaomi ha da poco registrato Xiaomi Fold, un marchio per quello che potrebbe essere la nuova linea pieghevole dell’azienda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Digitale Terrestre, novità per una Regione: arrivano nuovi canali TV

Secondo le notizie che sono filtrate in questi mesi, l’azienda avrebbe ovviamente iniziato a studiare dai migliori, in termini di vendite e di apprezzamento del pubblico. E il pieghevole Xiaomi, il primo, dovrebbe prendere come modello a cui ispirarsi il noto Samsung Galaxy Z Fold 2. Certamente parliamo di qualcosa che dovrebbe essere ancora in una fase iniziale. Una cosa è certa però, presto potrebbe esserci sul mercato un foldable di Xiaomi, e speriamo proprio che possa mantenere quel rapporto qualità-prezzo importante, per permettere a molte più persone di vivere questa tecnologia.