The Umbrella Academy, notizie poco incoraggianti per la terza stagione

Arrivano notizie poco incoraggianti in ordine all’uscita della nuova stagione di The Umbrella Academy.

The Umbrella Academy 3 uscita
Tom Hopper aggiorna i fan sull’uscita dei nuovi episodi di The Umbrella Academy 3 (Screenshot YouTube)

La serie TV The Umbrella Academy ha saputo raccogliere un buon successo tra gli utenti di Netflix ed è anche per questo motivo che il debutto della terza stagione è stato confermato senza troppi indugi dai produttori. L’interesse verso i nuovi episodi continua a restare altissimo, ma per l’effettiva uscita commerciale bisognerà ancora pazientare. Colpa dell’emergenza epidemiologica ancora in corso, la quale ha inevitabilmente inciso su molteplici settori della vita quotidiana, rovesciando con non poche ripercussioni i programmi e le intenzioni del dinamico mercato dello spettacolo.

Che l’uscita di The Umbrella Academy 3 fosse lontana lo si era comunque intuito da tempo. Come ormai noto, le riprese hanno preso il via a febbraio e i lavori conclusivi avrebbero dovuto concludersi ad agosto, giusto in tempo per assicurare una disponibilità al pubblico durante il corso del 2022. I progetti originari non hanno tuttavia tenuto conto di un terzo incomodo, ossia il coronavirus, ed è proprio per questo motivo che le ultime notizie sul web non sembrano esser state accolte con favore dai fan della serie televisiva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bridgerton 2, un attore non farà più parte della serie di Netflix

I ritardi nelle riprese provocati dall’emergenza sanitaria

The Umbrella Academy nuova stagione
La durata delle riprese sarà più lunga a causa dei rigidi protocolli necessari per fronteggiare l’emergenza sanitaria (Screenshot YouTube)

Non si tratta, a conti fatti, di mere indiscrezioni, bensì di una vera e propria conferma ufficiale, dal momento che proveniente dalla figura portante dello show, ossia Tom Happer. Il protagonista che interpreta il possente Luther ha infatti aggiornato i propri fan sulla tabella di marcia della nuova stagione di The Umbrella Academy, annunciando uno slittamento degli originari intenti. Durante il corso di una intervista con Collider, il trentaseienne attore britannico ha infatti ammesso che le nuove regole di sicurezza anti-Covid-19 hanno comportato un allungamento nella durata delle riprese. I rigidi protocolli sanitari impediscono infatti al cast e alla troupe di lavorare con ritmi pressoché serrati, accorciando pertanto i giorni a disposizione per le riprese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> The Witcher 2, terminate le riprese: spunta il dietro le quinte – VIDEO

In buona sostanza, l’intenzione di concludere i lavori ad agosto farà a pugni con la realtà fattuale, e l’auspicio è che l’uscita dei nuovi episodi possa comunque materializzarsi entro il 2022. Tom Happer ha anche ammesso che un’anticipazione dell’inizio delle riprese avrebbe senz’altro giovato nel rispetto dei tempi, ma se non altro l’attore britannico ha potuto girare Resident Evil, altro attesissimo progetto la cui uscita è già calendarizzata per il prossimo 2 settembre.