The Witcher 2, terminate le riprese: spunta il dietro le quinte – VIDEO

Come annunciato da Netflix, sono ufficialmente terminate le riprese di The Witcher 2. Pubblicato un video speciale direttamente dal set

the witcher 2
The Witcher 2, terminate le riprese della seconda stagione (screenshot YouTube)

Dopo ben 158 giorni, finalmente sono terminate le riprese di The Witcher 2, seconda stagione della nota serie TV ispirata ai libri e alla saga videoludica. Entro la fine del 2021, l’originale Netflix sarà disponibile in tutto il Mondo. Girata in 15 diverse località del Regno Unito, ha visto la partecipazione di 89 membri del cast, oltre a 1200 membri della troupe e nuovi mostri.

Sale l’attesa tra gli appassionati della saga, impazienti di vedere come si evolverà la vicenda e a cosa ha pensato la showrunner Lauren Schmidt Hissrich. Come spiegato da Netflix stesso, sono state riprese decisamente complicate e tumultose, che hanno anche visto l’infortunio di Henry Cavill. Insieme all’annuncio del termine delle riprese, la piattaforma streaming ha pubblicato uno speciale video direttamente dal set.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lucifer stagione 5, quando usciranno i nuovi episodi: c’è la data

The Witcher 2, il video dietro le quinte

the witcher 2
Il video del dietro le quinte (screenshot YouTube)

Il grande annuncio e poi il video speciale direttamente dal set: Netflix ha – come sempre – voluto fare le cose in grande. The Witcher 2 è finalmente pronto al lancio, con le riprese che si sono concluse dopo 158 giorni. Nelle immagini mostrate con uno spezzato pubblicato su YouTube, si vede l’entusiasmo del cast e della troupe, orgogliosi di aver completato le riprese del prossimo capitolo della saga. Si era addirittura pensato di sospendere il tutto, a causa della pandemia prima e dell’infortunio al tendine del ginocchio di Henry Cavill poi.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Violate le videocamere, video messi in vendita illegalmente

Ma il ciak finale è finalmente stato completato, e ora non resta che aspettare il lavoro in montaggio e post-produzione prima del grande lancio in scala globale. Ricordiamo che, oltre alla season 2, arriveranno anche due serie spinoff dedicate alla saga. The Witcher: Nightmare of the Wolf sarà una serie animata che si incentrerà sull’origine di Vesemir, il mentore di Geralt. The Witcher: Blood Origin sarà invece un prequel live-action ambientato ben 1200 anni prima dei fatti della serie originale.