Voglia di cambiare cellulare? Ecco due nuovi smartphone di tutto rispetto a meno di 180 euro

Se siete alla ricerca di un nuovo cellulare e non intendete spendere troppo, tenete a mente questi due nuovi smartphone curati e giovanili e dal prezzo inferiore ai 180 euro.

smartphone a meno di 180 euro
Oppo presenta due smartphone a meno di 180 euro (Fonte foto Oppo)

Oppo rinnova la propria linea di smartphone di fascia economica presentando due prodotti a dir poco interessanti: si tratta di Oppo A16 e Oppo A16S, caratterizzati entrambi dal filo conduttore del rapporto qualità prezzo.

In un contesto dominato dall’emergenza pandemica e dalla crisi economica, è importante che il mercato offra valide alternative per l’acquisto di un nuovo dispositivo mobile. I due nuovi gioielli realizzati dall’azienda cinese puntano soprattutto sull’esperienza utente, guardando con interesse a tre fattori da sempre preponderanti nelle preferenze dei consumatori: la batteria, la fotocamera e il design. I nuovi smartphone economici di Oppo sfoggiano in tal senso un’estetica giovanile e sbarazzina, grazie alla presenza di cornici ottimizzate e tutto sommato anche contenute se si guarda al prezzo in cui si inseriscono.

Il motore di Oppo A16 e A16S è il processore MediaTek Helio G35, chipset in configurazione octa-core abbinato a 3 gigabyte di memoria RAM e almeno 32 gigabyte di archiviazione interna espandibile tramite scheda microSD. Il pezzo forte è sicuramente la batteria, stante la presenza di un’unità da ben 5.000mAh che, abbinata al SoC non troppo energivoro, farà dei due smartphone dei veri e propri campioni di autonomia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vendevano cellulari falsi, sequestrati migliaia di device simil Apple

Tre fotocamere e tag NFC su smartphone a meno di 180 euro

smartphone a meno di 180 euro
Oppo porta il tag NFC anche sugli smartphone economici (Fonte foto Oppo)

Infine la fotocamera, strutturata da tre sensori principali di cui uno da 13 megapixel e due rispettivamente 2 megapixel ciascuno, aventi il compito di misurare la profondità di scatto e immortalare fotografie di tipo “macro”; il sensore selfie è invece da 8 megapixel, sufficiente anche per effettuare video-conversazioni di discreta qualità. Non mancano, inoltre, il jack audio da 3.5 millimetri (sempre meno diffuso sugli smartphone) e il lettore di impronte digitali posizionato lateralmente.

Completissima la connettività, grazie alla presenza del Bluetooth 5, ingresso USB Type-C e, soprattutto, tag NFC per effettuare pagamenti tramite Google Pay.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WindTre strizza l’occhio agli ex-clienti: pronta un’offerta super competitiva

Il prezzo di vendita di Oppo A16 e Oppo A16S sarà di 179,99 euro e 189,99 euro. Al di là delle differenti nomenclature, non ci sono differenze tra i due modelli.