Smart Selection Android, ancora più conversioni

In vista del nuovo anno Android decide di migliorare ancora di più. La Smart Selection si potenzia, ancora più smart e con più conversioni 

Smart Selection Android
Smart Selection Android (screenshot YouTube)

Grazie alla funzione Smart Selection di Android è possibile comprendere un testo selezionato e di conseguenza seguire le azioni consigliate. Questo permette una maggiore interazione con tutto l’ecosistema del robottino verde. come potrebbe essere quello di aprire Maps nel momento in cui si seleziona un indirizzo, oppure aprire le chiamate nel momento in cui viene selezionato il numero telefonico.

Molti sono gli utenti che hanno espresso il desiderio di avere una feature del genere e che sia in grado di effettuare conversioni tra unità di misura e valute automaticamente. Un  sistema a 360 ° al servizio dell’utente stesso. Finalmente sembra che Google abbia dato ascolto a tutti i suoi utenti e sta per arrivare.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Offerte Coopvoce del 2021, la Top 30 si aggiorna: fino a 30 Giga

Smart Selection di Android, cosa porta di nuovo

Smart Selection Android
Smart Selection Android (screenshot YouTube)

Così, dal momento del suo arrivo, è necessario solo selezionare un valore. In seguito è possibile, vicino ai classici tasti copia incolla, la possibilità di effettuare il tipo di conversione adatto. Grazie a questa nuova funzione smart si riesce a capire automaticamente il tipo di unità di misura utilizzata e visualizzarne così il valore più adatto.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Galaxy S21 vicino al lancio: teaser ufficiale e data d’uscita – VIDEO

Per  utilizzare questa feature viene aperta una nuova finestra dell’applicazione Google, che ha il compito di mostrare i risultati piuttosto che utilizzare una finestra sovrapposta. Anche se questo processo all’inizio ha previsto di selezionare il testo è di copiarlo ed incollarlo all’interno di una nuova ricerca Google, oggi riesce ad essere ancor più semplice. Si tratta di una funzionalità disponibile a partire da Android 9 Pie e sembra che questa sia già in rollout per tutti gli utenti.