Samsung Galaxy S21 FE arriverà quest’anno: ecco cosa sappiamo

Appaiono in rete le prime informazioni su Samsung Galaxy S21 FE, confermando l’esistenza di una versione più economica dell’attuale gamma di dispositivi di punta a marchio Samsung. Il lancio del dispositivo (forse accompagnato da Galaxy Note 20 FE) dovrebbe inverarsi nella seconda metà del 2021.

Galaxy S20 FE ha confermato la validità delle strategie inaugurate lo scorso anno dal produttore di Seoul, complice le ottime specifiche e prezzi di listino più competitivi se rapportati ai tradizionali smartphone Samsung top di gamma. Naturale dunque attendersi un modello di generazione successiva e in tal senso appaiono inequivocabili gli ultimi rumors riportati dall’affidabile Sammobile, secondo il quale sarebbe già al vaglio dell’azienda il lancio di Galaxy S21 FE, verosimilmente atteso nella seconda metà del 2021.

La fonte soprariportata ha peraltro anticipato il possibile numero di modello del dispositivo (SM-G990B), così come alcune sommarie informazioni pronte ad irrobustire una scheda tecnica ancora tutta da scrivere. In particolare, il nuovo smartphone Samsung sarà commercializzato in un’unica versione – ossia quella dotata del supporto alle reti veloci 5G – e presenterà due differenti alternative di archiviazione (128 e 256 gigabyte). Non è chiaro se ci sarà anche il supporto all’espansione di memoria – dal momento che eliminato su Galaxy S21 – mentre appare certa l’implementazione del sistema operativo Android 11 con annessa personalizzazione Samsung One UI 3.5. Presente forse anche il processore Snapdragon 888 di Qualcomm.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi Days su MediaWorld: imperdibili offerte sui prodotti Xiaomi

Samsung Galaxy S21 FE arriverà nella seconda metà del 2021

Samsung Galaxy S21 FE informazioni
Logo Samsung (AdobeStock)

Galaxy S21 FE potrebbe rientrare nel novero degli smartphone Samsung sprovvisti di alimentatore e cuffie, sulla falsariga della strategia annunciata dal produttore coreano in occasione del lancio dei primi dispositivi top di gamma. L’ufficialità è attesa nella forbice temporale di settembre e ottobre, magari in coppia con Galaxy Note 20 FE, per inciso l’ultimo terminale caratterizzato dal supporto nativo della S-Pen. E chissà che Galaxy S21 FE non possa essere dotato – seppure sotto forma di mero accessorio – dell’iconica penna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Criptovalute su Mastercard, rivoluzione per i pagamenti

Per il momento, l’attenzione del produttore resta proiettata verso Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3, nuova generazione di pieghevoli in predicato di fare il loro debutto durante il corso dell’estate, in attesa di capire se troverà davvero conferma l’esistenza di quello smartphone con display arrotolabile di cui già si parla da ormai svariati mesi.