La Notte degli Oscar 2021: quando inizia, nomination e dove seguirla

Mancano poche ore al tradizionale appuntamento con la Notte degli Oscar. Ecco dove e quando seguire l’assegnazione delle statuette

notte degli oscar 2021
Mancano poche ore alla Notte degli Oscar 2021 (Getty Images)

Impostate la sveglia, perché manca sempre meno alla Notte degli Oscar 2021. La premiazione sarà trasmessa anche quest’anno su Sky Uno, al canale 108 o 455 del Digitale Terrestre. È anche possibile seguire il tutto in chiaro su TV8, al canale 8 del Digitale Terrestre e Tivùsat o 121 di Sky. Tanti i film e gli attori nominati, con alcune vittorie che sono già date per scontate e altre che terranno gli appassionati col fiato sospeso fino all’ultimo.

Al termine della cerimonia, per la prima volta si terrà l’Oscar After Dark 2021. In diretta dalle ore 5 del mattino, si tratta di un evento che accompagnerà gli spettatori nel dietro le quinte dello spettacolo, mostrando tutte le emozioni della serata e la gioia dei partecipanti. Ci saranno anche le interviste esclusive ai vincitori e l’incisione dei nomi sulla statuetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung lavora ad un tablet pieghevole con doppia cerniera: i dettagli

La Notte degli Oscar 2021, tutte le nomination

notte degli oscar 2021
Quando vederla, dove e tutte le nomination (Getty Images)

A poche ore dalla cerimonia ufficiale, è tempo di rispolverare tutte le candidature e fare le proprie previsioni su chi vincerà l’ambita statuetta nel corso della Notte degli Oscar 2021. Ecco tutte le categorie con le relative nomination:

Miglior film

  • The Father
  • Judas and the Black Messiah
  • Mank
  • Minari
  • Nomadland
  • Una donna promettente
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

Miglior regia

  • Thomas Vinterberg, Un altro giro
  • David Fincher, Mank
  • Lee Isac Chung, Minari
  • Chloe Zhao, Nomadland
  • Emerald Fennel, Una donna promettente

Miglior attrice protagonista

  • Viola Davis, Ma Rainey’s Black Bottom
  • Andra Day, The United States vs. Billie Holiday
  • Vanessa Kirby, Pieces of a Woman
  • Frances McDormand, Nomadland
  • Carey Mulligan, Una donna promettente

Miglior attore protagonista

  • Riz Ahmed, Sound of Metal
  • Chadwick Boseman, Ma Rainey’s Black Bottom
  • Anthony Hopkins, The Father
  • Gary Oldman, Mank
  • Steven Yeun, Minari

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cashback non avrà i fondi del Recovery: cosa succede l’1 luglio

Migliore attrice non protagonista

  • Maria Bakalova, Borat – Seguito di film cinema
  • Glenn Close, Elegia americana
  • Olivia Colman, The Father
  • Amanda Seyfried, Mank
  • Yuh-Jung Youn, Minari

Miglior attore non protagonista

  • Sacha Baron Cohen, Il processo ai Chicago 7
  • Daniel Kaluuya, Judas and the Black Messiah
  • Leslie Odom, Jr., Quella notte a Miami…
  • Paul Raci, Sound of Metal
  • Lakeith Stanfield, Judas and the Black Messiah

Miglior film in lingua non inglese

  • Un altro giro, Danimarca
  • Better Days, Hong Kong
  • Collective, Romania
  • The Man Who Sold His Skin, Tunisia
  • Quo Vadis, Aida?, Bosnia ed Erzegovina

Miglior fotografia

  • Judas and the Black Messiah
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Nomadland
  • Il processo ai Chicago 7

Miglior sceneggiatura originale

  • Judas and the Black Messiah
  • Minari
  • Una donna promettente
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

Miglior sceneggiatura non originale

  • Borat – Seguito di film cinema
  • The Father
  • Nomadland
  • Quella notte a Miami…
  • La tigre bianca

Miglior film di animazione

  • Onward
  • Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria
  • Shaun, vita da pecora: Farmageddon
  • Soul
  • Wolfwalkers – Il popolo dei lupi

Miglior documentario

  • Collective
  • Crip Camp – Disabilità rivoluzionarie
  • The Mole Agent
  • My Octopus Teacher
  • Time

Miglior cortometraggio documentario

  • Colette
  • A Concerto Is A Conversation
  • Do Not Split
  • Hunger Ward
  • A Love Song for Latasha

Miglior cortometraggio animato

  • Burrow
  • Genius LociSe succede qualcosa, vi voglio bene
  • Opera
  • Yes-People

Miglior cortometraggio

  • Feeling Through
  • The Letter Room
  • The Present
  • Two Distant Strangers
  • White Eye

Migliore colonna sonora

  • Da 5 Bloods – Come fratelli
  • Mank
  • Minari
  • Notizie dal mondo
  • Soul

Migliore canzone originale

  • “Fight for You” – Judas and the Black Messiah
  • “Hear My Voice – Il processo ai Chicago 7
  • “Husavik” – Eurovision Song Contest – La storia dei Fire Saga
  • “Io sì (Seen)” – La vita davanti a sé
  • “Speak Now” – Quella notte a Miami…

Migliori effetti speciali (“visual effects”)

  • Love and Monsters
  • The Midnight Sky
  • Mulan
  • L’unico e insuperabile Ivan
  • Tenet

Migliori trucco e acconciature

  • Emma.
  • Elegia americana
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Pinocchio

Migliore scenografia

  • The Father
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Tenet

Migliori costumi

  • Emma.
  • Ma Rainey’s Black Bottom
  • Mank
  • Mulan
  • Pinocchio

Miglior montaggio

  • The Father
  • Nomadland
  • Una donna promettente
  • Sound of Metal
  • Il processo ai Chicago 7

Miglior sonoro

  • Greyhound – Il nemico invisibile
  • Mank
  • Notizie dal mondo
  • Soul
  • Sound of Metal