Netflix su Android si arricchisce di cinque giochi gratis: ecco cosa fare

Arriva la disponibilità globale di Netflix Games a beneficio degli abbonati alla piattaforma. Ecco di che cosa si tratta

Netflix giochi Android
Cinque videogiochi gratis disponibili su Netflix tramite dispositivi Android (Unsplash)

Netflix insiste sui videogiochi, compiendo un ulteriore passo decisivo. La piattaforma di streaming delle serie TV e dei film ha infatti annunciato il rilascio a livello globale della nuova sezione dedicata ai titoli videoludici, sebbene ancora in divenire e tutta da costruire.

Uno sbocco ulteriore dopo l’avvio della fase di test degli scorsi mesi, passaggio evidentemente propedeutico in vista di un rilascio in larga scala. Per effetto delle nuove modifiche, gli abbonati di Netflix potranno avviare in modo semplice e veloce alcuni videogiochi ispirati ai film e alle serie TV di successo.

La novità di cui si discorre è al momento limitata al supporto su smartphone e tablet Android. Non si tratta, ad ogni buon conto, di un taglio assoluto nei confronti degli utenti Apple, dal momento che l’estensione della nuova sezione anche a beneficio di iPhone e iPad è in arrivo, come confermato anche dall’account Twitter Netflix Geeked.

LEGGI ANCHE >>> Instagram è un fiume in piena: l’ultima novità rende le Storie più coinvolgenti e partecipate

Videogiochi Netflix, presto in arrivo la compatibilità con iOS e iPadOS

Per poter sfruttare tutte le novità introdotte dalla nuova sezione di Netflix, sarà sufficiente possedere un abbonamento attivo e l’app ufficiale della piattaforma, scaricabile appunto gratuitamente dal Play Store di Android.

I titoli videoludici disponibili all’interno della nuova sezione sono cinque, tutti i spirati a film e serie TV di successo. Spicca, a tale stregua, la presenza di Stranger Things: 1984 e Stranger Things 3, ma anche The Guardian, Shooting Hoops, Card Blast e Teeter Up. Un inizio decisamente interessante per Netflix e siamo certi che l’elenco appena riportato saprà crescere già nelle prossime settimane.

LEGGI ANCHE >>> Samsung Galaxy S21, la Fan Edition si farà: ecco il leak delle prime foto

Come spiegato dall’account Twitter Netflix Geeked, i videogiochi in questione saranno avviabili senza pubblicità e senza costi aggiuntivi, come acquisti in-app. Gli abbonati potranno giocare su diversi dispositivi mobili collegati allo stesso account e, non appena raggiunto il limite massimo di dispositivi collegati, si riceverà una notifica. A questo punto, si dovrà solamente procedere con la disconnessione dei dispositivi non utilizzati, oppure una loro disattivazione da remoto attraverso il sito ufficiale Netflix.