iPhone 12 Mini, segnalato grave problema col touchscreen: di cosa si tratta

iPhone 12 mini
iPhone 12 Mini, primi problemi segnalati dagli utenti (screenshot)

iPhone 12 Mini, segnalati già i primi problemi allo schermo da parte di vari utenti. Ecco qual è il problema riscontrato 

Dallo scorso 13 novembre, anche gli iPhone 12 Mini e Pro Max hanno fatto ufficialmente il loro debutto sul mercato. A circa un mese dalla presentazione durante il Keynote Apple, ora la linea di iPhone 12 è completa di tutte e quattro le sue varianti. I nuovi melafonini stanno già riscontrando un grande successo, con numeri di preordini e vendite da record.

Iniziano ad arrivare però anche le prime segnalazioni da parte degli utenti, che stanno avendo la possibilità di metter mano agli smartphone di ultima generazione Apple. Nello specifico, molti possessori degli iPhone 12 Mini hanno segnalato su Reddit un malfunzionamento con il sistema touchscreen dello schermo, che non sarebbe in grado di rispondere agli input in determinate situazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12 Pro Max, tre smartphone hanno camera migliore per DXOMark

iPhone 12 Mini, qual è il problema allo schermo

iPhone
Di cosa si tratta e come risolverlo (screenshot YouTube)

Come segnalato da diversi utenti su Reddit, i nuovissimi iPhone 12 Mini – ufficialmente sul mercato dal 13 novembre scorso – avrebbero un serio problema col touchscreen dello schermo. Nello specifico, pare che con lo schermo bloccato non sia possibile accedere alla fotocamera o alla luce led. Inoltre, viene impossibile sbloccare il melafonino attraverso lo stipe verso l’alto.

Si tratta di un problema molto serio, che obbliga l’utente ad utilizzare il sistema di riconoscimento facciale per sbloccare il telefono. Ma qual è il motivo di tutto questo? Secondo quanto riferito dagli utenti su Reddit, la difficoltà nel rispondere al tocco del dito sarebbe causata dall’utilizzo di pellicole protettive o vetro antiurto sul display, combinato con la cover. Per risolvere il problema, sarebbe necessario toccare qualcosa di conduttivo (es. scocca in metallo o cornice della fotocamera). Il problema si presenta anche quando il melafonino è collegato al caricabatterie a muro.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung, possibile addio ai Galaxy Note già dal 2021: i dettagli