iOS 15, alcuni modelli saranno tagliati fuori: ecco la lista completa

Apple si prepara a tagliare fuori alcuni modelli datati con IOS 15. Ecco la lista completa pubblicata da The Verifier a riguardo 

Sono settimane molto importanti per tutto l’ambiente Apple. Dopo il Keynote di presentazione di iPhone 12 nelle quattro varianti Mini, 12, Pro e Pro Max, ora finalmente la linea è presente sul mercato al completo. I numeri relativi a preordini e vendite sono già da record, e stanno ripagando gli sforzi fatti dagli sviluppatori e dagli ingegneri del colosso di Cupertino. A settembre è anche stato presentato iOS 14, sistema operativo all’avanguardia e pensato per i nuovi device.

Mentre ancora si stanno cercando di scovare tutte le novità nascoste del nuovo software, c’è chi già pensa al prossimo iOS 15. A partire dagli sviluppatori stessi, che vorranno ancora una volta stupire tutti gli utenti con un sistema unico e molto avanzato. Secondo quanto riportato da The Verifier, però, alcuni smartphone potrebbero dire addio all’aggiornamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Apple: ecco come viene riciclata la luce dello schermo

iOS 15, iPhone 6 ed SE tagliati fuori: la lista

Apple
Ecco la lista completa (screenshot YouTube)

La notizia è stata lanciata in anteprima da The Verifier e potrebbe trovare ulteriori conferme nel corso delle prossime settimane. Pare infatti che Apple abbia deciso già da ora di tagliare fuori alcuni modelli dal nuovissimo sistema operativo iOS 15, in uscita ufficialmente il prossimo anno. Il portale web ha pubblicato una lista completa con tutti i modelli del colosso di Cupertino che usufruiranno dell’update. Ecco quali sono:

  • iPhone 12
  • iPhone 11
  • iPhone XS
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 7
  • iPhone SE seconda generazione
  • iPod Touch settima generale

Ovviamente anche gli iPhone 13 avranno integrato il nuovo sistema operativo, mentre l’iPhone 6 e la prima generazione di iPhone SE no. La notizia non è ancora stata confermata ufficialmente da Apple, ma pare che si vada verso quella direzione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>>  Amazon, Black Friday rinviato in Italia? La richiesta di Confesercenti