Apple: ecco come viene riciclata la luce dello schermo

Apple
Apple ricicla la luce degli schermi (screenshot YouTube)

La tecnologia di casa Apple è sempre a caccia di innovazione e soluzioni smart. Ecco un nuovo sistema di “riciclaggio” della luce  

La casa di Cupertino è da molto tempo che si occupa di trovare le migliori soluzioni nel campo della realtà aumentata. Difatti molti brevetti e progetti di Apple hanno come soggetto centrale il visore VR ed uno AR.

Benché sembrino la stessa cosa in realtà sono molto diversi e, pertanto, richiedono un differente impiego di modelli. Nel primo caso, si tratta di lenti come semplici occhiali con i quali interagire. Nel secondo caso invece si ha la necessità di utilizzare un vero e proprio visore con schermi OLED, al fine di poter accedere alla tecnologia proposta.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Apple AirPods Pro a prezzo di saldo con il Black Friday anticipato

Apple, la luce riciclata dei visori

Apple
Apple ricicla la luce degli schermi (screenshot YouTube)

A quanto pare il brevetto depositato dal colosso di Cupertino sta proprio puntando verso questa strada, ma con importanti feature annesse. Difatti all’inizio dell’anno ha depositato il progetto all’United States Patent and Trademark Office (USPTO). Quest’ultimo ha ottenuto l’approvazione il 19 novembre e, al suo interno, spiega le difficoltà che nasce dalla creazione di speciali lenti a schermi da indossare.

Il punto cardine del progetto è proprio questo, cercare di dare una soluzione definitiva che protegga gli occhi degli utenti che li utilizzano. Un’altra difficoltà è data dalla polarizzazione della luce proveniente dai pixel, causa una perdita di efficienza di ben il 50%. Ecco qui che entra in gioco uno speciale strato sovrapposto ai pixel, il quale ricicla la luce in modo da abbassare la perdita di efficienza.

Non si sa bene se e quando questi tipi di progetti vedano la luce. Tuttavia non è una novità, conoscendo l’azienda della Mela morsicata, che il suo interesse nel campo della tecnologia si sta spostando sempre di più verso la Realtà Virtuale.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> iPhone 12, schermo verde: Apple sta lavorando per una soluzione