Google Pixel Fold, spuntano le immagini del suo probabile design – FOTO

Si torna a parlare di Pixel Fold, l’attesissimo device Google che si piega. Sono spuntate alcune informazioni sul possibile design del dispositivo

Tra i piani di Google per il settore degli smartphone, c’è anche il nuovo Pixel Fold. Modello in linea con gli altri device sul mercato, andrà ad offrire ai clienti caratteristiche da top di gamma e design semplice ed elegante.

google pixel fold 20220113 cellulari.it
Sono emerse in rete le immagini sul possibile design del Google Pixel Fold (Adobe Stock)

Dopo una lunga attesa, sono iniziate a spuntare ulteriori informazioni in merito all’attesissimo device. Grazie alla Beta 2 di Android 12 L, infatti, alcuni utenti hanno trovato informazioni legate al design del nuovo foldable.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Numeri di telefono sul Registro delle Opposizioni, (finalmente) ci siamo: tutti i dettagli

Google Pixel Fold, ecco come potrebbe essere

google pixel fold 20220113 cellulari.it
Ecco come potrebbe essere, stando a quanto emerso dalle informazioni trapelate (screenshot)

All’interno della Beta 2 di Android 12 L, alcuni utenti sono riusciti a scovare alcune interessanti informazioni su quello che potrebbe essere il design del nuovo Google Pixel Fold. Dovrebbero innanzitutto esserci tasti fisici lungo il fame destro. La sezione centrale sarà quella dove è posizionata la cerniera di chiusura del device, e non manca il foro inferiore per l’inserimento della SIM. Come fatto notare da diversi esperti, in generale la resa visiva è molto simile a quella dell’OPPO Find N. La volontà di Big G sembra essere quella di voler fornire un’esperienza d’uso molto comoda e immediata.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Il gaming disorder colpisce anche la polizia: inseguono Pokemon anziché sventare una rapina

Al momento, comunque, si tratta esclusivamente di voci non ancora confermate. Il foldable di Google è tornato di recente sulla bocca di tutti, dopo che è spuntato il nome in codice “Pipit” del dispositivo. L’attesa dei consumatori sta soprattutto nello scoprire le specifiche tecniche, che già ora si preannunciano da top di gamma. Non ci sono troppe informazioni nemmeno sulla possibile data di lancio. Tutto lascia pensare che, già nelle prossime settimane, sarà il gigante di Mountain View stesso a parlarne. Rimaniamo in attesa anche di eventuali leak ed indiscrezioni in merito, per uno dei device più attesi.