Galaxy Z Fold 4, fotocamera migliorata: tutte le novità di Samsung

Trapelano in rete importanti notizie su Galaxy Z Fold 4, con specifico riferimento alla fotocamera. Il comparto fotografico del nuovo smartphone pieghevole di Samsung sarà infatti tutto nuovo

In attesa di capire quale sarà l’esatto posizionamento della S-Pen, l’attenzione della rete verso il prossimo Galaxy Z Fold 4 continua a non scemare, e questo conferma per converso l’esordio a stretto giro del nuovo smartphone pieghevole di Samsung.

Galaxy Z Fold 4 fotocamera
La fotocamera di Galaxy Z Fold 4 sarà tutta nuova (Screenshot Gen Geskin)

L’intenzione dell’azienda di Seoul è quella di immettere sul mercato un prodotto privo di sbavature e con i principali comparti hardware in linea con le caratteristiche dei migliori smartphone 2022. L’attuale Galaxy Z Fold 3 se la cava piuttosto egregiamente, intendiamoci, ma ha alcuni punti in cui i margini di miglioramento sono ancora piuttosto ampi e la fotocamera è uno di questi.

Nella progettazione del suo device, Samsung ha puntato tutto sull’esclusività dell’essere pieghevole, mettendo un po’ di canto l’aspetto fotografico. Ma con il prossimo Galaxy Z Fold 4 la musica potrebbe cambiare. Secondo quanto riportato infatti in rete, il nuovo smartphone Android di fascia alta avrà una musa ispiratrice piuttosto importante: Galaxy S22 Ultra, che rientra di diritto tra i migliori smartphone per fotocamera. E indirettamente lo sarà pure anche il pieghevole in salsa 2022.

Galaxy Z Fold 4 avrà la stessa fotocamera di Galaxy S22 Ultra

Questo perché, a dire delle indiscrezioni raccolte in queste ore, Galaxy Z Fold 4 utilizzerà lo stessa identica fotocamera di Galaxy S22 Ultra, peraltro recensita in modo positivo – ma con qualche elemento di miglioria – dall’esperto DxOMark. Si tratta, nel caso di specie, del sensore da 108 megapixel di dimensioni da 1/1,33 pollici affiancato per l’occasione dal medesimo obiettivo ultra-grandangolare da 12 megapixel.

Galaxy Z Fold 4 si candida insomma ad essere quello che gli americani etichettano come “complete package”, a fronte di un prodotto estremamente completo e con la particolarità di esser al tempo stesso smartphone e tablet per via della sua natura pieghevole e multiforme. Se poi a questo potrebbe aggiungersi una dimensione finalmente più contenuta e quindi prediligendo la trasportabilità, il nuovo Galaxy Z Fold ha tutte le carte in regola per evidenziare un importante salto generazionale rispetto al modello attualmente in commercio.

Ma quali saranno le differenze tra Galaxy S22 Ultra e Galaxy Z Fold 4? Detto che ambedue gli smartphone condivideranno il medesimo sensore principale e la stessa fotocamera ultra-grandangolare, c’è un componente che costituirà un’esclusiva del primo: la fotocamera periscopica, assente appunto su Galaxy Z Fold 4 e probabilmente rimpiazzata dal teleobiettivo di Galaxy S22 con lo zoom ottico 3X.