eFootball 2022, finalmente ci siamo: ecco la data di uscita del successore gratuito di PES

Konami svela la data di uscita di eFootball 2022 e i dettagli principali che caratterizzeranno l’attesissimo videogioco calcistico.

eFootball 2022 data di uscita
Svelata la data di uscita di eFootball 2022 (Screenshot Konami)

Konami snocciola dettagli importanti su eFootball, il successore gratuito del celebre PES. La società nipponica ha infatti ufficializzato in queste ore la data di uscita dell’attesissimo gioco free-to-play per console e PC e ha contestualmente chiarito gli aspetti principali che contraddistingueranno il titolo calcistico.

Partiamo dal debutto, che poi è forse l’elemento sul quale insiste maggiormente l’interesse dei videogiocatori amanti del pallone. Il rilascio di eFootball coinciderà con la giornata del prossimo 30 settembre e coinvolgerà per il momento le sole versioni per console (PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox eries X|S, Xbox One) e PC Windows 10; su smartphone sarà invece necessario pazientare per qualche altra settimana, fermo restando che non è comunque in discussione l’approdo del gioco su dispositivi Android e iOS.

Konami ne ha approfittato per anticipare le squadre disponibili al lancio: saranno nove, di cui cinque militanti in Europa (Arsenal, Barcellona, Bayern Monaco, Juventus, Manchester United) e quattro prese direttamente dai maggiori campionati brasiliani e argentini (Corinthians, Paulista, Flamengo, San Paolo e River Plate). Le partite potranno essere ambientate in sei differenti stadi (il Camp Nou, l’Old Trafford, l’Allianza Stadium, l’Emirates Stadium, l’Allianz Arena e l’eFootball Stadium) e prevedranno varie modalità di incontri amichevoli, dall’offline sfidando l’intelligenza artificiale fino ai match online in cross-gen (e quindi PS5 vs PS4, oppure Xbox Series X|S vs Xbox One).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung riscrive la fotografia su smartphone presentando il primo sensore da 200 megapixel

In autunno il primo grande aggiornamento di eFootball 2022

eFootball 2022 data di uscita
Arriverà in autunno il primo grande aggiornamento di eFootball 2022 (Screenshot Konami)

Occhi puntati comunque sul primo grande aggiornamento di eFootball, già confermato da Konami. Arriverà in autunno e includerà diverse modalità, con attenzione importante soprattutto alla Creative Teams, in cui i giocatori avranno la possibilità di costruire la propria squadra sulla falsariga dell’Ultimate Team di FIFA. Spazio anche all’eFootball Creative League per giocare con la nostra squadra creata ad-hoc e sfidare altri utenti, così come pure all’Evento Tour, tramite il quale sarà possibile ottenere ricompense sfidando avversari controllati dall’intelligenza artificiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> TIM schiaccia l’acceleratore: ecco la promo per navigare gratis su rete 5G

Il nuovo aggiornamento andrà inoltre a sbloccare le partite veloci con oltre 600 squadre autorizzate e il matchmaking per PC. Konami ha precisato che la versione mobile di eFootball sarà in grado di ricevere aggiornamenti regolari che permetteranno di sbloccare funzionalità aggiuntive, tra cui il supporto ai controller per dispositivi mobile e il matchmaking cros-platform.