Come “fermare il tempo” con una videocamera da 90 mila frame al secondo: le immagini lasciano a bocca aperta [VIDEO]

Se l’informazione fosse direttamente proporzionata al numero di visualizzazioni, saremmo di fronte a una signora notizia. Il video in questione, su Youtube, ha sfondato il milione di visualizzazioni, con quasi centomila pollici in su. E’ il video social dei ragazzi di “Gli Slow Mo Guys”, talmente popolari da avere oltre 14 milioni di abbonati su YouTube. Di solito girano i loro video al rallentatore, a 1.000 fotogrammi al secondo e poi riproducono il filmato a 25 fotogrammi al secondo.

Phantom TMX 7510
Phantom TMX 7510

La matematica non è un’opinione, basta fare due conti e capire come il tempo assume i contorni della relatività, visto che ogni secondo del mondo reale catturato dalla fotocamera, si trasforma in 40 secondi di filmati al rallentatore. In pratica gli Slow Mo Guys sono riusciti a “fermare il tempo” con una videocamera da 90 mila frame al secondo. Una serie di scatti al rallentatore “normale” all’inizio, poi “il rallentatore del rallentatore” da 1 secondo a 1 ora. Un ragazzo che cade in una piscina, osservare il movimento degli schizzi d’acqua, l’accensione di un fiammifero o lo scoppio di un palloncino d’acqua: le immagini lasciano a bocca aperta

“A questa velocità, un’ora durerebbe cinque mesi”

A questa velocità, un minuto durerebbe due giorni e mezzo“, afferma Gavin Free. “Un’ora durerebbe cinque mesi. E un giorno sarebbe arrivato a poco meno di dieci anni, a nove anni e dieci mesi. Un mese durerebbe circa tre secoli e un anno sarebbe circa 3.597 anni”.

Tanti i commenti, quasi tutti entusiasti. “Qualcun altro si riempie leggermente di terrore immaginando quanto sarebbe brutto essere bloccato a questa velocità“, scrivono gli Slow Mo Guys. “Anche se fossi circondato da persone non saresti in grado di comunicare con nessuno. Sarebbe così solo. Ti ci vorrebbe così tanto tempo per trasferirti da qualche parte. Non saresti in grado di far sapere a nessuno cosa ti stava succedendo. Per loro ti muoveresti a velocità normale ma ti comporteresti in modo strano…

The Slow Mo Guys hanno utilizzato la fotocamera ad alta velocità (follemente costosa, oltre i centomila dollari) per catturare momenti a ben 90.000 fotogrammi al secondo. La fotocamera in questione è l’incredibile Phantom TMX 7510, la nuova videocamera made in Vision Research, che permette di realizzare riprese a ben 1.750.000 fotogrammi al secondo in modalità veloce, e 770.000 fps in modalità standard.

LEGGI ANCHE >>> Huawei pronta a rivoluzione le fotocamere dei suoi smartphone prendendo in prestito un’idea di Samsung

Sotto la scocca della Phantom TMX 7510 c’è un sensore CMOS BSI retroilluminato, il migliore al mondo nel suo genere, con risoluzione nativa 1280×800 pixel, una sensibilità ISO nativa di 12.500 per la versione a colori e 40.000 per quella monocromatica.

LEGGI ANCHE >>> Come attivare il Picture-in-Picture di YouTube sugli iPhone e iPad

Con la Phantom TMX 7510 è possibile registrare fino a 4 secondi sulla RAM interna da 512 gb. I formati supportati sono molteplici, tutti top: Cine RAW e AVI, ma anche l’Apple ProRes, QuickTime (non compresso) e TIFF (multipagina). Compatibile con la memoria CineMag V fino a 8 terabyte, sul retro presenta tutta una serie di ingressi perfetti per ogni utilizzo.