Apple Music potrebbe sbarcare su Tesla: ci sono alcune conferme

Presto Apple Music potrebbe sbarcare anche su Tesla. Stanno arrivando le prime conferme su una notizia che avrebbe dell’incredibile

apple music tesla
Apple Music potrebbe presto sbarcare su Tesla (Adobe Stock)

Com’è già noto da tempo, Tesla ha deciso di non implementare all’interno del proprio sistema di infotainment né CarPlay né Android Auto. Si tratta di una linea presa per dar risalto alla propria interfaccia, con la possibilità di siglare accordi esclusivi con i diversi servizi di streaming. In Europa, già da tempo è disponibile l’accesso al proprio account di Spotify, e presto potrebbe arrivare anche Apple Music.

La notizia avrebbe dell’incredibile, considerando le scelte prese fino ad ora dall’azienda di Elon Musk. A riportare questa notizia è l’utente @greentheonly su Twitter, che ha mostrato una foto della schermata dove si possono selezionare le app di streaming musicali. Pare che con l’ultimo aggiornamento software sia possibile accedere a questa nuova sezione, all’interno della quale ci sono ben 3 nuovi servizi: Apple Music, Tidal e Amazon Music.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Effetto COVID: perfino Samsung paga dazio, milioni di perdita

Apple Music su Tesla, accordo possibile

La notizia sta trovando conferme (via Apple)

Un accordo tra Apple Music e Tesla è possibile, e anzi potrebbe addirittura essere già arrivato. Come spiegato dall’utente @greentheonly su Twitter, infatti, con l’ultimo aggiornamento software del sistema di infotainment Tesla è possibile accedere ad una schermata con alcuni dei servizi di riproduzione musicale più famosi, tra i quali figurano anche Apple Music, Tidal ed Amazon Music. Al momento non ci sono informazioni ufficiali a riguardo, ma recentemente il colosso di Cupertino ha aperto alla condivisione del suo servizio ad altre aziende.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Huawei brevetta una nuova batteria: la sua durata è super

Intanto, già da ora oltre a Spotify è possibile utilizzare altri software come Slacker Radio e TuneIn. Con l’ultimo aggiornamento software di Tesla, è stato integrato anche Ximalaya, dedicato a podcast e audiolibri in Cina. Dovrebbe arrivare a breve anche Car-aoke, una funzione per cantare in macchina.