Apple CarPlay, arriva il supporto all’app Waze: come sfruttarla

Grossa novità in arrivo su Apple CarPlay: da oggi arriva il supporto all’app di navigazione Waze. Ecco cosa si potrà fare

L’Apple CarPlay si arricchisce ancora una volta, e diventa sempre più funzionale ai bisogni dell’utenza. Come spesso sta accadendo nell’ultimo periodo, gli sviluppatori del colosso di Cupertino stanno lavorando per rendere il servizio completo e che possa rispondere ad ogni richiesta del singolo utente.

Dopo vari periodi di test, alla fine anche l’app di navigazione Waze è finalmente compatibile con CarPlay di Apple. Si tratta di una novità molto importante, che permetterà di utilizzare il servizio con un’interfaccia facile e intuitiva direttamente in auto. Sarà possibile infatti utilizzare una serie di widget che mostrano altri dati relativi all’app associata. Vediamo tutti i dettagli in arrivo con l’ultima novità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Digitale Terrestre, diverse modifiche a dicembre: bisogna risintonizzare

Apple CarPlay e Waze, tutti i dettagli

Amazon Auto Mode (Amazon)
Come sfruttare la nuova funzione (Amazon)

Una novità che sicuramente farà molto piacere a tutti coloro che utilizzano i sistemi di navigazione in auto: Apple CarPlay ha finalmente implementato l’integrazione di Waze nella dashboard. Si tratta di un aggiornamento decisamente interessante, in quanto permetterà di accedere ad un’interfaccia creata ad hoc e che permetterà di avere sia i dati di navigazione che altri widget associati. Per esempio, una volta aver impostato un punto d’arrivo e aver fatto partire le indicazioni stradali, sullo schermo del proprio device appariranno anche altri dati molto utili.

Per esempio, sarà possibile accedere ad un widget con l’orario d’arrivo stimato, un altro con la mini mappa e i limiti di velocità imposti dalla legislazione stradale. Non sono però presenti funzioni di reporting, almeno in questo tipo di interfaccia. Inoltre, con questo aggiornamento è stato aggiunto su Waze anche l’indicatore di corsia, utile soprattutto negli incroci complessi delle grandi città.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung, le novità della fotocamera da 600 Mpixel