AirPods Max, promesse mantenute: nessuna sorpresa sull’autonomia

Le AirPods Max promettono gli ottimi risultati dichiarati da Apple sul fronte dell’autonomia.

AirPods Max autonomia
(AdobeStock)

Le AirPods Max continuano ad essere al centro dell’attenzione della rete. Ufficializzate negli ultimi scampoli di dicembre ad un prezzo di listino pressoché proibitivo, le nuove cuffie wireless di Apple – addirittura commercializzate in una versione extralusso – hanno indubbiamente impressionato per alcuni aspetti distintivi, tra i quali figurano soprattutto la certosina qualità costruttiva e una buona resa sonora. Due peculiarità che, a conti fatti, ben si sposano con un un altro elemento cardine della scheda tecnica del prodotto: l’autonomia generale.

Volgendo lo sguardo ai meri dati numerici, Apple sostiene che le AirPods Max sono in grado di durare fino a 20 ore di utilizzo continuo, e questo a prescindere dall’attivazione della cancellazione attiva del rumore e dell’audio spaziale, tecnologie per inciso assai ingenti in termini di consumi. Si tratta di una affermazione importante ma in effetti pressoché congrua alle aspettative. All’esito di alcuni test indipendenti realizzati dalla redazione di 9To5Mac, le nuove cuffie wireless griffate Apple hanno addirittura bissato – seppur di poco – quanto la società californiana ha dichiarato nella scheda tecnica.

Come precisato dalla fonte soprariportata, le AirPods Max sono state utilizzate per riprodurre la playlist Global Top 100 di Apple Music in abbinata ad un iPhone: ad un volume corrispondente al 75% e con tutte le tecnologie attive (segnatamente audio spaziale e cancellazione attiva del rumore), le cuffie hanno toccato una durata continuativa di 22 ore, per inciso due ore in più rispetto a quanto promesso da Apple.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caso TikTok, sottosegretaria Salute: “Social solo con SPID!”

L’autonomia è l’ultimo dei problemi delle AirPods Max

AirPods Max Apple
(AdobeStock)

Analogo il discorso anche con riguardo alla ricarica rapida: il colosso di Cupertino afferma infatti che una carica di appena 5 minuti offre l’opportunità di fruire di 1,5 ore di ascolto. In effetti, tale dato appare coerente con i test effettuati da 9T05Mac: partendo da cuffie completamente scariche, le AirPods Max sono riuscite a toccare 1 ora e 39 minuti di autonomia in un livello percentuale di autonomia del 5%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gli smartphone Android valgono meno degli iPhone? Uno studio sui prezzi

L’unico scostamento rilevato dalla fonte è una imperfezione con riguardo alla percentuale della batteria: in base ai test condotti, le cuffie wireless di Apple hanno impiegato più di un’ora per passare dal 100% al 99%.