YouTube cambia la policy sul copyright: importante update per gli utenti

Con un nuovo aggiornamento, YouTube dovrebbe avvisare gli utenti di eventuali problemi col copyright prima della pubblicazione di un video

youtube copyright
Nuovo aggiornamento per ciò che riguarda il copyright su YouTube (Adobe Stock)

Soprattutto negli ultimi mesi, YouTube si è concentrata in maniera particolare sul copyright dei video pubblicati sulla propria piattaforma. La policy è già stata aggiornata a più riprese, per salvaguardare i contenuti protetti ed evitare problemi di qualsivoglia tipo. A breve, la piattaforma di Google dovrebbe introdurre una nuova feature denominata “Checks“.

Questa avviserà i creatori di eventuali problemi col copyright ancor prima della pubblicazione di un nuovo contenuto. In questo modo, verrà evitata la “demonetizzazione” del video e sarà possibile modificare il contenuto prima che venga messo online. Una mossa volta a salvaguardare proprio gli utenti che sono soliti pubblicare sul sito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> False email BRT sono portatrici del malware Ursnif: occhio alla nuova truffa

YouTube, cosa cambia a livello di copyright: arriva Checks

youtube covid
Gli utenti verranno avvisati di eventuali violazioni ancor prima della pubblicazione (Adobe Stock)

Si chiama Checks, ed è l’ultima feature che YouTube sta rilasciando. Importante cambiamento per gli utenti a livello di copyright, in quanto ci sarà un avviso istantaneo – al momento della pubblicazione – in caso di problemi con i diritti. Il vero obiettivo della piattaforma è quello di evitare l’icona gialla che indica la demonetizzazione del video, così che gli introiti possano arrivare sia al creatore di contenuti che a YouTube stessa. Il nuovo sistema si baserà sul Content ID: se l’intelligenza artificiale individuerà una violazione del video, un avviso verrà istantaneamente inviato alla persona in questione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Android 12 vuol facilitare l’uso degli smartphone con la modalità ad una mano

Grazie a strumenti aggiornati, inoltre, verrà introdotto uno strumento che permetterà di rimuovere direttamente la parte di video incriminata. In questo modo, sarà possibile guadagnare dalle pubblicità senza dover passare da fastidiosi avvisi e dall’icona gialla. Ma cosa succede se YouTube manda la segnalazione, ma l’utente non ritiene il suddetto contenuto coperto da copyright? Quest’ultimo può comunque procedere con la pubblicazione integrale, aspettando poi l’esito del monitoraggio post upload. Qualora non ci dovessero essere effettive problematiche di questo tipo, la monetizzazione sarà totale e di fianco al video spunterà l’icona verde.