Xiaomi pigliatutto: è leader mondiale degli smartphone Android 5G

Dopo aver superato Apple e Samsung, è tempo di un altro traguardo per Xiaomi: il produttore cinese è leader mondiale nella vendita degli smartphone Android 5G.

Xiaomi leader mondiale smartphone Android 5G
Il top di gamma Mi 11

Xiaomi continua ad inanellare record su record, confermando l’ottimo stato di salute di un’azienda divenuta prepotentemente una solida e brillante realtà nell’industria mobile. Dopo aver messo la freccia ai danni di Apple e Samsung per uno storico sorpasso che vale il primo posto in Europa per numero di smartphone spediti, il lungimirante produttore cinese capitanato dall’addì Lei Jun si appresta adesso a festeggiare un altro monumentale traguardo: Xiaomi è leader mondiale nel mercato degli smartphone Android 5G.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone troppo lento? Un curioso trucco per velocizzare i dispositivi

Xiaomi supera Vivo e Oppo nelle vendite degli smartphone Android 5G

Xiaomi leader mondiale smartphone Android 5G
Xiaomi e l’ingrediente vincente del rapporto qualità-prezzo (AdobeStock)

Parole e musica di Strategy Analytics, la cui recente analisi traduce numericamente il successo delle strategie abbozzate dal sodalizio di Shenzhen. A fronte di una quota mercato del 25,7% raggranellata nel secondo trimestre di quest’anno, Xiaomi si posiziona davanti ai più celebri rivali cinesi, tra cui Vivo e Oppo, rispettivamente seconda e terza con una quota mercato del 18,5% e del 17,9%; più distaccate Samsung e Realme, ferme al “palo” alla quarta e quinta piazza della speciale graduatoria.

Dietro alla quota mercato del 25,7% si annida un ragguardevolissimo numero di smartphone Android 5G smerciati da Xiaomi nel secondo trimestre 2021, vale a dire 24 milioni di unità appartenenti alla linea Mi e Redmi. Tale cifra conferma la validità delle scelte praticate dall’azienda cinese, in special modo se si guarda nell’ottica del rapporto qualità-prezzo. Secondo l’analisi di Strategy Analytics, è infatti proprio il costo accessibile, unitamente a una scheda tecnica completa e senza sbavature, ad aver permesso a Xiaomi di brindare all’ennesimo traguardo record.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Xiaomi fa sul serio, nuovi sviluppi per la sua auto elettrica a guida autonoma

La connettività 5G si conferma comunque uno dei pilastri nelle caratteristiche degli ultimi dispositivi presentati dall’azienda. Più recentemente è arrivato anche il primo Redmi Note impreziosito dal supporto alle reti veloci, peraltro spesso e volentieri proposto peraltro in offerta sul sito ufficiale Xiaomi.