Xiaomi Mi 11 pronto al debutto, anticipati i tempi per il top di gamma cinese

Xiaomi Mi 11 pronto a sbarcare sugli scaffali dei negozi ben prima del previsto, per la gioia dei tantissimi fan del brand cinese in continua espansione sul mercato. Stando alle ultime indiscrezioni infatti la presentazione del nuovo top di gamma, equipaggiato con il brillante processore Snapdragon 888 realizzato da Qualcomm, è pressoché imminente, in significativo anticipo sulle stime iniziali.

A scatenare l’entusiasmo è stata in primo luogo la conferma del processore: lo Xiaomi Mi 11 infatti, come confermato dallo stesso Ceo della compagnia, sarà in assoluto il primo smartphone a montare il nuovo Snapdragon 888. Un fattore che ha ulteriormente alzato le aspettative dei tanti estimatori della casa cinese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Offerte Iliad all’insegna dei giga, un’unica promozione che mette d’accordo tutti

Xiaomi Mi 11 verrà presentato entro fine anno: le ultime indiscrezioni

Xiaomi Mi 11
(AdobeStock)

Stando alle indiscrezioni riportate da GizmoChina infatti, lo smartphone top di gamma del brand arancione, atteso per il prossimo anno, sarebbe prossimo alla presentazione ufficiale. Un evento a riguardo dovrebbe infatti andare in scena il prossimo 29 dicembre, dunque prima della fine del 2020. Non è ben chiaro se si tratterà di un lancio globale o, in prima battuta, riservato esclusivamente al mercato cinese. Rumors precedenti parlavano addirittura di una commercializzazione entro fine anno, cosa che apparirebbe difficile con appena due giorni a disposizione dopo la presentazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi Mi 11 punta sul display: sarà migliore dell’iPhone 12

In ogni caso, a prescindere dalla data di lancio, lo Xiaomi Mi 11 sarà il primo smartphone al mondo equipaggiato con il chipset Snapdragon 888 di Qualcomm. In attesa di conferme ulteriori, ricordiamo le altre informazioni finora trapelate. Grande curiosità attorno al display arrotondato, con una frequenza di aggiornamento di 120Hz, così come per il comparto fotografico: il sensore primario sarà infatti da 108 megapixel, 13 MP per l’ultrawide e 5 per il macro. Interessante anche la batteria che equipaggerà il nuovo Xiaomi Mi 11: una capienza di 4780mAh con supporto alla ricarica rapida a 55W.