WhatsApp, ecco il trucco per creare fantastici sticker personalizzati

Oltre ai classici sticker presenti di default, su WhatsApp è possibile crearne anche di personalizzati con questo semplice metodo

whatsapp sticker
Presto su WhatsApp ci sarà un metodo ancor più veloce per creare sticker personalizzati (Adobe Stock)

Uno dei punti di forza di WhatsApp sono le sue innumerevoli funzionalità messe a disposizione degli utenti in maniera gratuita. Basti pensare alle chiamate, alla condivisione dei media, alle GIF e agli sticker. Proprio questi ultimi stanno ottenendo sempre più successo, sia tra gli adulti che tra gli utenti più giovani.

La piattaforma mette a disposizione una miriade di pack scaricabili gratuitamente, che permettono di esprimere il proprio stato d’animo con una simpatica faccina. Ma c’è chi vuole di più e non si accontenta. Sapevate che se ne possono creare di personalizzati? Basta seguire questo veloce metodo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WindTre contro le truffe che prosciugano il credito: importanti modifiche dal primo gennaio

WhatsApp, come creare sticker personalizzati

In realtà, già da tempo gli utenti hanno la possibilità di creare sticker personalizzati da utilizzare poi su WhatsApp. Esistono diverse app create da terze parti che permettono di fare ciò, semplicemente caricando un’immagine dalla propria galleria dello smartphone. La novità sta nel fatto che, secondo quanto riferisce il leaker Mukul Sharma, presto sarà possibile farlo direttamente in-app. È stato infatti scovato un nuovo pulsante nell’ultima beta dell’applicazione, disponibile al momento solo su Android.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> POCO F4 Pro non ha più segreti: la scheda tecnica anticipata da un dettaglio strategico

Un vero e proprio tool di creazione di sticker personalizzati dunque, che semplificherà ancor di più la vita agli utenti. Non si hanno ancora notizie su quando avverrà il rollout a livello globale. Considerando che non c’è ancora stato nemmeno il rilascio nella versione beta di iOS, comunque, bisognerà aspettare ancora un po’. Molto probabilmente l’implementazione su tutti gli smartphone del pulsante avverrà con l’anno nuovo. Ma c’è una buona notizia: se utilizzate WhatsApp Web, il tool è già disponibile. L’unica pecca è la mancanza del tool per scontornare le immagini. Se dunque volete uno sticker in trasparenza, dovrete prima trasformare il file in PNG tramite programmi esterni come Photoshop o GIMP.