WatchOS 7, dal traduttore Siri alle mappe: tutte le novità “nascoste”

watchOS 7
Tutte le novità "nascoste" di WatchOS (AdobeSTock)

Da qualche settimana, Apple ha reso disponibile il nuovo watchOS 7. Ci sono alcune novità utili che sono sfuggite a molte persone. Ecco quali

Oltre che ad iPhone, iPad e Mac, Apple continua a puntare tantissimo anche sugli Apple Watch. Entrati ormai nell’immaginario comune, permettono di svolgere una serie di funzioni utili con pochi e semplici tocchi allo schermo touchscreen. Dallo scorso 16 settembre, gli utenti hanno potuto installare il nuovo sistema operativo watchOS7.

Tantissime le novità introdotte, che hanno sicuramente fatto molto piacere ai proprietari dell’orologio digitale. Allo stesso modo, ce ne sono altre utili che sono sfuggite a molte persone. Tra queste, c’è la possibilità (finalmente) di modificare gli obiettivi Attività. Per fare questo, basterà accedere all’apposita app sull’Apple Watch e, tra le varie opzioni, ci sarà “Modifica obiettivi”. Una volta aver cliccato, si potranno selezionare nuove impostazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WatchOS 7, gli utenti con Apple Watch 3 segnalano numerosi bug

WatchOS 7, tutte le novità “nascoste” dell’ultimo aggiornamento

watchOS 7
Dal traduttore Siri alle mappe aggiornate: ecco cosa è cambiato (AdobeStock)

WatchOS 7 è arrivato ormai da qualche settimana, ma molti utenti non si sono accorti di alcune novità molto utili. A partire dal traduttore Siri, che permette una traduzione simultanea direttamente dall’Apple Watch. Basterà dire “Ehi Siri” seguito dalla frase da tradurre nella lingua che più si desidera. 

Sarà poi possibile utilizzare le complicazioni di terze parti. In questo modo, nello stesso quadrante, ci saranno più app (es. Health Analyzer). Sono arrivati anche i nuovi allenamenti, diversificati tra di loro e mai così completi: Danza, Forza Funzionale, Allenamento di base e Cooldown post-allenamento.

Novità anche per quanto riguarda i quadranti con gli orari. Il GMT, con WatchOS 7, potrà mostrare un doppio quadrante (interno ed esterno) con due fusi orari diversi. Per quanto riguarda le Apple Maps, sarà possibile vedere le indicazioni anche con la modalità “Per ciclisti”. Sarà possibile avere un percorso dettagliato con salite, traffico, piste ciclabili ecc. 

Infine – tra le altre – ci sono nuovi shortcuts, complicazione della fotocamera, il conteggio che tiene traccia del tempo percorso e la possibilità di eliminare i pulsanti del centro di controllo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Lavarsi le mani con WatchOS 7, Apple e OMS in questa funzione