Il vulcano Fagradalsfjall erutta in Islanda dopo 800 anni – VIDEO

Il vulcano Fagradalsfjall ha eruttato, dopo 800 anni una forte eruzione ha coinvolto l’isola di ghiaccio, accendendola.

Vulcano Islanda
Vulcano Islanda (screenshot)

Sono diverse ore che l’Islanda è ricoperta dalla lava. La famosissima e incantevole isola ricoperta dal ghiaccio è in questo momento incredibilmente distante da quello che è l’immaginario comune su questo Paese. Infatti quando si dice Islanda, inevitabilmente non si può che pensare ad una landa ricoperta dai ghiacci, fredda, gelida. Da diverse ore, però, tutto il paesaggio è cambiato in modo molto radicale, trasformandosi da la terra del ghiaccio a la terra del fuoco. Infatti nella notte l’antichissimo vulcano Fagradalsfjall ha eruttato, ancora una volta. Parliamo di uno dei vulcani attivi più antichi del mondo, che da tantissimo non eruttava.

LEGGI ANCHE >>> Feder Mobile, ecco chi è il nuovo operatore virtuale su rete Vodafone

Il vulcano Fagradalsfjall erutta in Islanda dopo 800 anni – VIDEO

Fortunatamente, e intelligentemente, l’Islanda non ha costruito pesantemente nella zona a ridosso, con alcuni piccoli paesini che sono però stati evacuati. Malgrado gli 800 anni di riposo senza eruttare, la struttura vulcanica non ha creato un tappo esplosivo che avrebbe potuto saltare in caso di eruzione, creando una esplosione incredibilmente potente e pericolosissima. L’eruzione del Fagradalsfjall è stata piuttosto debole, con tanta lava che è caduta sui lati. Di seguito il video.

LEGGI ANCHE >>> Sciopero Amazon lunedì 22 marzo: salta la consegna dei pacchi