Finlandia è il Paese più felice del mondo, migliora l’Italia: la classifica

La Finlandia è il Paese più felice del mondo. Ma anche l’Italia sta migliorando, come si legge nel rapporto annuale dei livelli di felicità. 

Ragazza felice
Paese più felice del mondo (Pixabay)

Che cos’è la felicità? Un concetto senza dubbio difficile da condensare e da misurare. Ma da anni la famosa associazione WHR, ovvero World Happiness Report, esamina come è la situazione. Infatti ogni anno si procede con la misurazione generale della felicità di ogni Paese, esaminando vari fattori. Tra i fattori presi in considerazione c’è la felicità, la fiducia nel proprio governo, il benessere economico. Certamente non si parla di un anno molto facile quello che è appena passato, dato che c’è stata tantissima distruzione e molta paura a causa del Covid-19, che ha piegato le nostre esistenze, uccidendo tante persone e rendendo il quotidiano un vero incubo, con lockdown e continui controlli. Tuttavia, anche quest’anno, è stato esaminato quale sia il Paese più bello del mondo.

LEGGI ANCHE >>> Feder Mobile, ecco chi è il nuovo operatore virtuale su rete Vodafone

Finlandia è il Paese più felice del mondo, l’Italia in ripresa

Unione EuropeaSecondo i dati ancora una volta esaminati hanno portato ad un risultato importante. La Finlandia si riconferma essere il Paese più felice del mondo, cosa che accade dal 2017. Parliamo di una nazione che è incredibilmente volta a rendere i propri cittadini soddisfatti, aiutandoli con investimenti nelle infrastrutture, aree pulite e verdi, posti di lavoro. Per quanto riguarda noi, l‘Italia non è certamente in basso, ma neanche molto in alto. La nostra nazione infatti è soltanto al 25esimo posto della classifica mondiale, quindi fuori dalla top 20. Parliamo comunque di un piccolo miglioramento rispetto alla scorsa rilevazione, dato che l’Italia era al 22esimo posto. Certamente però niente che faccia urlare al miracolo. Inutile dire che il nostro Paese ha veramente tanti problemi e siamo molto lontani dall’essere vicini al risolverli. Non resta che lavorare e cercare di essere uniti per migliorare questa nazione. Di seguito la classifica delle top 20.

LEGGI ANCHE >>> Sciopero Amazon lunedì 22 marzo: salta la consegna dei pacchi

  • Finlandia
  • Islanda
  • Danimarca
  • Svizzera
  • Olanda
  • Svezia
  • Germania
  • Norvegia
  • Nuova Zelanda
  • Austria
  • Israele
  • Australia
  • Irlanda
  • Stati Uniti
  • Canada
  • Repubblica Ceca
  • Belgio
  • Regno Unito
  • Taiwan
  • Francia