Virus HEH, router e dispositivi diventano “zombie”: come proteggersi

Emotet, il governo lancia il pericolo virus
Virus

Il Virus HEH è l’ultimo tipo di attacco informatico che esiste per colpire router e dispositivi smart con dei potenti virus che potrebbero fare danni incalcolabili.

La sicurezza informatica è un tema sempre più dibattuto. Per alcuni aumentare i controlli e aprire sempre di più i codici sorgenti delle applicazioni, dei protocolli e dei dispositivi è semplicemente l’unico modo per creare delle barrire efficaci. Altri invece sostengono che questo tipo di operazione sia troppo rischiosa. Qualcuno addirittura metterebbe la mano sul fuoco sostenendo che siano le stesse aziende che producono software di difesa a creare i virus che li battono. Insomma, come al solito tante posizioni diverse con una realtà che è inconfutabile. I virus informatici esistono, e il virus HEH è l’ultimo tipo di attacco che è  stato creato da menti diaboliche per rovinarvi la giornata e non solo.

LEGGI ANCHE –> John McAfee arrestato, il padre dell’antivirus rischia 30 anni

Virus HEH, router e dispositivi diventano “zombie”: come proteggersi

Il virus HEH è un tipo di virus definito “botnet“. Questo significa che una volta che ha infettato un sistema, usa quel sistema per infettarne altri, con una diffusione detta “a zombie”. A parlare per la prima volta del virus è stata la piattaforma Netlab, che pubblica continuamente degli aggiornamenti sul tema della sicurezza informatica. Il virus, tramite un meccanismo di creazione di codici casuali, bombarda i router e i dispositivi star con continui tentativi di login, finché non accede. Per ora il virus non si manifesta in alcun modo, riportano i dati, e sembra soltanto in una fase embrionale, in cui pensa soltanto a diffondersi il più possibile sulla rete. Soltanto in un secondo momento, probabilmente, verrà attivato, dopo che sarà penetrato nei server, nei dispositivi smart e nella rete. Il consiglio e cambiare le vostre password rendendole più robuste, con codici alfanumerici e non frasi di senso compiuto.

LEGGI ANCHE —> Virus Joker, 17 app infettate: rimuovetele subito dal cellulare!