Twitch si fa un “autogol”: bannato il canale ufficiale di Prime Video

Incredibile ma vero, anche i canali ufficiali di Amazon non sono esenti dalle regole stringenti di Twitch. Bannato il canale di Prime Video

twitch ban 20211221 cellulari.it
Il ban di Twitch non risparmia nessuno (Adobe Stock)

Soprattutto dopo lo scoppio dell’emergenza Covid, la piattaforma Twitch ha registrato un incremento di utenza senza precedenti. Non solo videogiochi, ma anche dirette IRL (in real life), di cucina, tutorial, Just Chatting e chi più ne ha più ne metta. Un contenitore di contenuti in tempo reale che funziona sempre meglio, con tanto di chat e abbonamenti per supportare i creator.

A “mantenere l’ordine” all’interno della piattaforma ci pensano le stringenti regole imposte dall’azienda di proprietà di Amazon. In caso di violazione, si procede a ban temporanei e – dopo un certo numero di avvisi – al permaban. E non è esente nessuno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alexa si mette i panni dell’“anti-eroe”: la nuova Skill è inquietante!

Twitch, bannato il canale ufficiale di Prime Video spagnolo

twitch ban 20211221 cellulari.it
È stato sospeso temporaneamente il canale ufficiale di Prime Video spagnolo (Screenshot)

A seguito della violazione di alcune regole, il canale ufficiale di Prime Video spagnolo è stato bannato da Twitch. Una sorta di “autogol”, considerando che la piattaforma di streaming appartiene proprio ad Amazon. Secondo quanto si legge, la sospensione del canale è avvenuta a causa di un gesto della comica spagnola Henar Alvarez. Quest’ultima, nel bel mezzo di una live, ha deciso di alzare la camicia e mostrare un capezzolo al pubblico. “Vamos que nos banana” ha poi gridato, e infatti così è stato.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung accelera per il Galaxy S22: una fotocamera mai vista d’ora

Bene, ma adesso come dovrei spiegarlo ai miei capi?” ha twittato poco dopo l’account Twitter ufficiale di Prime Video Spagna. E non si è fatta attendere la risposta della comica: “Devi dire a loro che da oggi in poi porterò sempre il reggiseno prima di condurre il programma“. Nulla di troppo problematico, alla fine. Il canale è stato infatti sbannato dopo meno di 24 ore.