TIM si prepara a lanciare un nuovo comodo servizio pensato per gli smartwatch: i dettagli

Arriverà a breve l’ufficializzazione di un nuovo servizio per sfruttare al massimo la connettività LTE degli smartwatch, con in testa l’ultimo Galaxy Watch 4 di Samsung. Ecco quali saranno gli esborsi e i vantaggi

TIM offerta smartwatch servizio
In arrivo un nuovo servizio di TIM dedicato agli smartwatch (Screenshot Samsung.com)

TIM si prepara ad ufficializzare una nuova iniziativa per tutti i suoi abbonati. Come anticipato da Mondomobileweb, l’operatore italiano, già protagonista con l’altrettanto ragguardevole opzione per il raddoppio dei giga, dovrebbe infatti togliere i veli ad un servizio che permetterà di condividere l’offerta del proprio smartphone con uno smartwatch.

Non si tratta invero di una novità assoluta, dal momento che lanciata da ormai diverso tempo dalla rivale Vodafone. E proprio come quest’ultima, si rivolgerà in particolar modo ad un solo particolare wearable, quantomeno all’inizio: nel caso di TIM, si tratterà della gamma Galaxy Watch 4 LTE ufficializzata qualche mese addietro in concomitanza con il lancio dei nuovi pieghevoli e peraltro già in offerta per il Black Friday.

Il nuovo servizio TIM prenderà il nome di One Number (peraltro lo stesso nome utilizzato da Vodafone) e avrà un costo iniziale di 4,99 euro al mese; resta sconosciuta la data di disponibilità commerciale, evidentemente dapprima subordinata all’ufficializzazione dell’offerta, attesa già nell’immediato prosieguo. Secondo quanto raccolto dalla fonte, dovrebbe esserci una promo lancio che permetterà di sfruttare il servizio con i primi tre mesi gratuiti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Netflix, e non solo, aumentano i prezzi? Meglio sorbirsi la pubblicità che pagare di più

Come funziona TIM One Number

TIM offerta smartwatch servizio
Il servizio TIM One Number (AdobeStock)

Il funzionamento di TIM One Number è molto semplice: a fronte della sottoscrizione della tariffa (tramite servizio clienti 119, app MyTIM o presso i punti vendita dell’operatore), gli utenti potranno condividere lo stesso numero e la medesima offerta tariffaria della scheda SIM già attiva con il Galaxy Watch 4 in versione LTE, così da poter chiamare, mandare messaggi e sfruttare tutta la parte dati per navigare a Internet senza avere dappresso il cellulare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Facebook passa la palla agli utenti, per un feed di notizie personalizzato al 100%

Il pacchetto congegnato da TIM potrà essere sottoscritto da qualsiasi utente, purché abbia in possesso uno smartphone Samsung con sistema operativo Android 6.0 e superiori e, soprattutto, già abilitato al VoLTE. Bisognerà quindi prestare attenzione al tipo di dispositivo mobile in uso, anche se non è da escludersi aprioristicamente l’estensione del servizio anche a beneficio di altri dispositivi (smartphone e smartwatch) appartenenti ad altri brand.