Tim Cook ricorda Steve Jobs nel 45esimo compleanno di Apple

Apple compie quarantacinque anni e Tim Cook cita una frase di Steve Jobs per confermare l’impegno di Apple nell’innovazione.

Tim Cook
Il messaggio di Tim Cook nel 45esimo anniversario della fondazione di Apple (Getty Images)

Il primo aprile corre l’anniversario della fondazione di Apple e l’amministratore delegato Tim Cook ha pubblicato su Twitter un messaggio in cui campeggia una delle celebri frasi del compianto Steve Jobs: “è stato un fantastico viaggio, ma abbiamo appena cominciato“. Il passato e il presente sono dunque legati in un groviglio inestricabile e il sessantenne dirigente dell’Alabama guarda adesso al futuro dell’azienda con evidente positività, a conferma dell’intenzione di Apple di voler continuare sotto la strada maestra dell’innovazione.

Molteplici sono le rivoluzioni dispensate dalla “mela” durante i suoi quarantacinque anni di attività. Dall’esplosione dei primi personal computer sino agli apprezzatissimi iPod, il gigante di Cupertino ha presto spostato l’orizzonte strategico al segmento mobile con i suoi iPhone, mentre gli iPad hanno fatto da apripista ai tablet. Il nuovo corso targato Tim Cook è stato battezzato invece con Apple Watch, orologio “intelligente” capace di svettare sulla concorrenza e metter le mani sul settore degli indossabili grazie anche al successo delle AirPods, gli auricolari senza filo che hanno reso meno amara l’assenza del jack audio sugli smartphone. Nell’intermezzo, l’approdo sul mercato dell’intrattenimento streaming con la piattaforma Apple TV+.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, tris di novità in arrivo ad aprile: ecco cosa sappiamo

Il presente e il futuro

Tim Cook compleanno Apple
Realtà aumentata e auto elettriche rappresentano il cuore nevralgico dei progetti futuri di Apple (AdobeStock)

Il 2020 ha rappresentato un anno nevralgico nelle rinnovate ambizioni di Apple: l’ufficializzazione della serie iPhone 12 – i primi dispositivi mobili dell’azienda ad essere impreziositi dal supporto alle reti veloci 5G – ha fatto il paio con M1, processore che promette di rivoluzionare nuovamente i PC e che ha già incassato ottimi riscontri dalla critica. Ad aprile dovrebbero invece debuttare i nuovi iPad Pro 2021, peraltro i primi in assoluto a portare sul versante mobile tutti i benefici del display mini-LED già utilizzato su alcuni televisori top di gamma di Samsung e LG.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple Watch con display avvolgente nel nuovo brevetto – FOTO

Il presente è adesso dominato da progetti senza dubbio sfruculianti e chissà che non sia proprio questo l’implicito riferimento di Tim Cook sbandierato a mezzo Twitter. Tra visori per la realtà aumentata e auto elettriche, la mela morsicata è pronta a rinvigorire le proprie ambizioni e continuare a far la voce grossa sul mercato.