The Suicide Squad, fuori il trailer “Rebellion”: cosa succede – VIDEO

Si avvicina l’attesissimo The Suicide Squad. Poche ore fa, è comparso a sorpresa il nuovo trailer sui canali DC e Warner Bros

the suicide squad trailer
The Suicide Squad, disponibile il nuovo trailer del film (screenshot YouTube)

Il prossimo 5 agosto 2021 è atteso nelle sale italiane The Suicide Squad – Missione Suicida, sequel del fortunato primo capitolo uscito nel 2016. Scritto e diretto da James Gunn – conosciuto anche per I Guardiani della Galassia – sarà ispirato ai film di guerra degli anni ’70, con un tono crudo e condito dalla bellezza dei personaggi e da uno spirito più comico.

A confermarlo lo stesso Gunn, che ha inoltre confermato che la prima fonte di ispirazione della pellicola è Quella Sporca Dozzina di Robert Aldrich. Parlando di trama, la Task Force X si recherà a Corto Maltese per irrompere nella Jotunheim, ossia una base nazista nascosta dove vengono condotti alcuni esperimenti. Intanto, poche ore fa è uscito a sorpresa il nuovo trailer del film, sottotitolato “Rebellion”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple brevetta un metodo rivoluzionario per controllare Watch e iPhone

The Suicide Squad, il nuovo trailer ufficiale

Solamente pochi giorni fa, sui canali ufficiali di DC e Warner Bros è uscito un primo trailer di The Suicide Squad – in uscita il 5 agosto 2021 – e già ha fatto parecchio discutere. A sorpresa, nella serata di ieri è apparso un nuovo video in questo senso. Sottotitolato “Rebellion”, sembra abbia voluto mediare il tono grottesco di James Gunn con quello serioso del film di Ayer. A condividerlo sui social lo stesso Gunn tramite i suoi canali social, prima ancora che arrivasse su quelli di DC e Warner Bros. “Anche se è l’1 aprile, l’unico pesce d’Aprile è che il cast abbia deciso di lavorare per Amanda Waller” scherza il regista su Twitter.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Telegram X non è stato accantonato: nuova beta con numerose novità

Ci sarà ancora una volta Margot Robbie ad interpretare il ruolo di protagonista della pellicola, accompagnata da un cast formato da Idris Elba, John Cena, Joel Kinnaman, Jai Courney e Peter Capaldi. Presente anche il leggendario Sylvester Stallone, che presterà la sua voce al personaggio di King Shark. Sale l’attesa tra i fan del film, in attesa di un sequel dall’ormai lontano 2016.