Spotify down, migliaia di segnalazioni dagli utenti

Internet non conosce pace in questi giorni, dopo i problemi a Google e Poste Italiane stamattina è il turno di Spotify down. Il celebre portale di streaming musicale ha iniziato a presentare problemi poco prima delle 9 del mattino. I problemi riguardano tanto la versione desktop che quella mobile, con l’accesso al proprio account che è in diversi casi impossibile.

Non è chiaro al momento la portata del disservizio, ma andando sul sito specializzato in segnalazioni di questo tipo, DownDetector, le segnalazioni al momento superano abbondantemente il numero di 1400.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>WhatsApp novità, come leggere i messaggi eliminati

Spotify down, ancora problemi di accesso dopo Google e Poste italiane

down downtime
(AdobeStock)

Stando alla mappa di provenienza delle segnalazioni il disservizio sta colpendo prevalentemente l’Europa settentrionale, con picchi a Londra e in Olanda. Problemi si erano già verificati lo scorso 27 novembre. Stando a quanto riportato dagli utenti, anche i pochi fortunati che sono riusciti ad effettuare il login alla piattaforma sono poi impossibilitati nell’avviare lo streaming musicale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp e bufale, attenzione al buono sconto Esselunga

Il tam-tam segnalante il disservizio si è rapidamente diffuso sui principali social network, in particolare su Twitter dove è in breve tempo diventato estremamente popolare l’hashtag #SpotifyDown. Paradossale come nel giro di appena tre giorni siano venuti a mancare i servizi online di alcuni tra i principali colossi del web. Spotify down infatti segue in scia i problemi avuti prima da Google e, nella giornata di ieri, da Poste Italiane.

spotify down
(DownDetector.it)

Intorno alle 10.20 la piattaforma ha comunicato di essere a conoscenza del problema che sta colpendo migliaia di utenti e di essere al lavoro per risolvere il disservizio quanto prima.