Samsung, l’ultimo lancio pubblicitario è uno spettacolo stellare VIDEO

Il Samsung Galaxy Book Pro 360 ha tutta l’aria di trasformare il sogno di un laptop da urlo, in realtà. Parte di ciò che offre il colosso sudcoreano, sempre più numero uno al mondo nel campo della telefonia, si scontra addirittura in un modo che sembra ignorare le leggi della fisica.

Laptop Samsung (Adobe Stock)
Laptop Samsung (Adobe Stock)

Ad esempio, ha uno schermo da 15,6 pollici ma nel complesso pesa solo 1,3 kg. E Samsung non ha dovuto effettuare il downgrade tattile da un guscio di alluminio a un guscio di plastica, o lega di magnesio per renderlo possibile. Questo è un laptop con display OLED, ma non comporta l’enorme salto di costo che tali display di solito comportano. Nonostante tutto questo impressionante design di laptop, pensiamo che il Samsung Galaxy Book Pro 360 funzioni meglio come un pratico laptop portatile, in particolare per coloro che viaggiano per lavoro. O almeno pianifica di farlo in futuro.

Samsung, il ritorno in grande stile nel mondo dei laptop. Un decennio dopo

Samsung Store (Adobe Stock)
Samsung Store (Adobe Stock)

La presentazione di Samsung fa strabuzzare gli occhi per il video lanciato dalla multinazionale fondata il 1º marzo 1938 da Lee Byung-chul a Taegu, nell’attuale Corea del Sud. Un minuto a quarantadue secondi incollati a quel post su Youtube testimone del coreografico evento di lancio tenutosi lo scorso 30 aprile, quando una flotta di centinaia di droni ha acceso il cielo di Folsom, in California, dando vita ad uno spettacolo mozzafiato.

LEGGI ANCHE >>> Android 12 alle porte: quali smartphone Xiaomi riceveranno l’aggiornamento

Tra i protagonisti c’è anche Intel, che offre i suoi processori di 11esima generazione ai laptop di Samsung: non a caso l’evento ricorda da vicino quello cui diede vita proprio Intel nel 2018 per festeggiare i propri 50 anni.

LEGGI ANCHE >>> Iphone nei guai: un ricercatore scopre cosa può disattivare la Wi-FI

Il Samsung Galaxy Book Pro 360 viene etichettato come laptop “di lusso”. Il suo schermo non sembra così impressionante di primo acchito eppure fa molta scena. Samsung è, per quanto strano possa sembrare, un nuovo arrivato relativamente al mercato dei laptop. Ha fatto molte cose quando i laptop sottili e leggeri sono diventati routine anni fa, ma all’improvviso si è ritirarsi dal mercato europeo per circa un decennio, per poi tornare nel 2020. Alla sua maniera, in perfetto stile Samsung.

Un 15,6 pollici con una cerniera a 360 gradi, pesa solo 1,3 kg e ha una potenza sufficiente per essere performante per qualsiasi utilizzo. Alcune persone potrebbero chiedersi perché un laptop da 15,6 pollici debba essere così portatile, ma lo capiamo. Prima del 2020, il team di Pocket-lint viaggiava sempre per lavoro e passare ore e ore curvo su uno schermo da 13 pollici o addirittura più piccolo, era diventato un problema insostenibile, da qui l’esigenza di cambiare rotta, con un grande schermo abbinato a un peso ridotto, davvero affascinante.

E a differenza dell’eccellente serie LG Gram – che è probabilmente il principale pioniere di questo concetto, se si pensa al Gram 16 – si ottiene ancora la sensazione fresca e dura dei pannelli della carrozzeria in alluminio.

La parte superiore, la cornice della tastiera e la parte inferiore del Galaxy Book Pro 360 sono tutti in alluminio. La parte dello schermo è abbastanza rigida. La piastra della tastiera del Galaxy Book Pro 360 non si piega ovviamente sotto la pressione della digitazione e quando la prendi per un angolo (cosa che probabilmente non dovresti fare troppo spesso) le piastre del corpo non si piegano. Per tutto il resto c’è un video mozzafiato da gustare.