Samsung Galaxy S21 Ultra avrà un display da urlo tra fluidità e risoluzione

Il nuovo Samsung Galaxy S21 Ultra è pronto a migliorare il display degli attuali top di gamma coreani: l’unica incognita resta però la batteria.

Samsung Galaxy S21 Ultra Display
Il nuovo Samsung Galaxy S21 Ultra anticipato in rete (Render @OnLeaks)

Le indiscrezioni attorno ai nuovi smartphone Samsung del 2021 si rincorrono ormai da svariati mesi, rendendo di fatto più formale che sostanziale l’evento stampa programmato dal produttore coreano per il prossimo 14 gennaio. Dopo aver divulgato infatti molteplici dettagli – finanche particolari – in ordine all’attesissima gamma Galaxy S21, l’attenzione della rete sta adesso spostandosi verso la variante Ultra, per inciso il modello più completo – nonché quello maggiormente costoso – tra le nuove proposte firmate Samsung per il segmento top di gamma del mercato mobile.

In tal senso, Samsung Galaxy S21 Ultra potrebbe combinare insieme due caratteristiche esclusive, mettendo in mostra un display a dir poco spettacolare, almeno sulla carta: il riferimento va esplicitamente inteso al contemporaneo supporto del refresh rate a 120Hz e della risoluzione QHD+. Due peculiarità invero già presenti sui dispositivi Android della concorrenza (si pensi, su tutti, a OnePlus 8 Pro) ma finora mai raccordati insieme su uno smartphone Samsung: la scelta di una frequenza di aggiornamento più alta impedisce infatti – almeno sugli attuali Galaxy 20 e Galaxy Note 20 – di poter sfruttare la massima risoluzione possibile, comportando una degradazione del pannello al Full-HD+ (in luogo del QHD+ teoricamente invece raggiungibile).

A quanto pare, il nuovo top di gamma coreano sarà in grado di coniugare ambedue le caratteristiche: di conseguenza, gli utenti non saranno più costretti a scegliere l’una o l’altra peculiarità, ma potranno disporre ed attivare insieme ambedue le funzioni, con un evidente incremento della qualità del display. Resta tuttavia da capire quali saranno le conseguenze sull’autonomia di Galaxy S21 Ultra: l’auspicio è che la batteria da 5.000mAh, unitamente ad un processore (stavolta) più ottimizzato lato consumi, possa garantire senza troppi fronzoli almeno una giornata di utilizzo continuo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cashback di Stato e il virus nel modulo: occhio a questa email

Samsung Galaxy S21 Ultra avrà un prezzo proibitivo

Samsung Galaxy S21 Ultra Display
Il nuovo Samsung Galaxy S21 Ultra (Render @OnLeaks)

Di concerto con il display di Samsung Galaxy S21 Ultra, sono emersi alcuni dettagli in ordine ai possibili prezzi di listino europei della nuova gamma di smartphone Samsung espressamente destinata alla fascia alta del mercato mobile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Facebook Pages accoglie diverse novità: ecco cosa cambia

Come evidenziato infatti dai beneinformati, il costo di partenza di Galaxy S21 dovrebbe attestarsi attorno agli 849 euro, mentre l’intermedia variante Plus sfonderà senza troppe remore quota mille (nello specifico, si suppone un listino fissato attorno ai 1.049 euro). Ancor più costoso, invece, il modello Ultra: per accaparrarsi il miglior smartphone Samsung del 2021, occorrerà infatti sborsare ben 1.399 euro. Si tratta, ad ogni buon conto, di prezzi molto simili a quelli praticati con i dispositivi dello scorso anno e per questo effettivamente non dissimili dalla realtà.