Samsung Galaxy A52 si mostra in anticipo tra fotocamere e jack audio

Samsung Galaxy A52 è sempre più vicino al suo debutto ufficiale: il nuovo smartphone Android di fascia media metterà in mostra quattro fotocamere e l’apprezzatissimo jack audio da 3.5 millimetri.

Samsung Galaxy A52 smartphone Android
(AdobeStock)

La notizia dell’arresto di Lee Jae-yong, vicepresidente nonché erede di Samsung Electronics, non sembra aver scompaginato i piani del produttore di Seoul, almeno quelli proiettati verso il breve periodo. Il comparto mobile dell’azienda coreana è infatti in predicato ufficializzare un nuovo smartphone Android (per inciso il quarto in ordine cronologico, dopo la presentazione della gamma Galaxy S21), stavolta destinato a rimpinguare il segmento di fascia media del mercato.

Come riportato in esclusiva da 91Mobiles, Samsung Galaxy A52 dovrebbe far approdo ufficiale nel corso delle prossime settimane, stante il buon avanzamento dei lavori relativi alla produzione del dispositivo, iniziati per l’appunto qualche giorno addietro. Peraltro, la fonte appena richiamata ha divulgato alcune immagini esclusive dello smartphone Samsung, mettendo in bella vista alcune delle sue principali caratteristiche. L’attenzione cade inevitabilmente sul vistoso modulo rettangolare dedicato al comparto fotografico principale, impreziosito dalla presenza di ben quattro sensori – di cui uno da 64 megapixel – e del jack audio da 3,5 millimetri, mera rarità sui prodotti appartenenti a segmenti di mercato più blasonati. Chiude il cerchio un ingresso di tipo USB-C e un lettore di impronte digitali posizionato sotto al display: una conferma, in tal senso, è offerta dall’assenza del fingerprint tanto sul retro quanto sul profilo laterale dello smartphone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung sentenzia: addio ai caricatori su gran parte degli smartphone

Le specifiche di Samsung Galaxy A52

Samsung Galaxy A52 design
Il design di Samsung Galaxy A52 (Render 91Mobiles)

Samsung Galaxy A52 riprenderà il filo conduttore dell’apprezzato modello di generazione precedente, mettendo in mostra diverse specifiche hardware tutto sommato interessanti. Il nuovo smartphone Android di fascia media sarà innanzitutto caratterizzato da un display Full-HD+ di tipo AMOLED da 6,5 pollici, mentre sotto il “cofano” batterà forte il cuore nevralgico del processore Snapdragon 750G, peraltro impreziosito dal supporto alle reti veloci 5G, in coppia con 6 gigabyte di memoria RAM e 128 gigabyte di spazio di archiviazione interno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vodafone down: la rete Internet non funziona, anche su ho. Mobile

Il comparto fotografico poggerà sulla presenza di quattro sensori: oltre a quello principale, troverà posto anche un obiettivo grandangolare, un sensore di profondità e una unità di tipo macro. Lo smartphone, ad ogni buon conto, sarà commercializzato in due varianti: di concerto con il modello 5G, attesa anche la versione 4G con il processore Snapdragon 720G.