Samsung, addio al caricabatterie coi Galaxy S21: l’indiscrezione

Con i prossimi Samsung Galaxy S21, l’azienda coreana potrebbe rimuovere l’alimentatore dalla scatola di vendita. Gli indizi

Solamente qualche settimana fa, una notizia aveva fatto molto scalpore: la rimozione del caricabatterie dalla scatola di vendita degli iPhone 12. Apple si era giustificata parlando di una scelta fatta nel rispetto dell’ambiente, sollevando però non poche polemiche. Le principali rivali – tra le quali Samsung e Huawei – avevano colto la palla al balzo, sfruttando la notizia per una strategia di marketing mirata.

Included with your Galaxy” recitava un’immagine promozionale pubblicata proprio da Samsung a ridosso della notizia di iPhone. A distanza di qualche settimana, però, pare che anche l’azienda sudcoreana stia pensando di adottare la stessa strategia. E lo farebbe già a partire dai Galaxy S21. Secondo quanto rivelato dal sito brasiliano Tecnoblog, infatti, presto anche gli utenti Android dovranno fare a meno dell’alimentatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12 Pro, scanner LiDAR aiuta tantissimo le persone disabili

Samsung Galaxy S21, addio al caricabatterie: la notizia

samsung one ui 3.0
La notizia sta trovando sempre più conferme (Adobe Stock)

La notizia avrebbe dell’incredibile, considerando la strategia utilizzata da Samsung solamente qualche settimana fa: i nuovi Galaxy S21 potrebbero non avere il caricabatterie nella scatola di vendita. Stando a quanto riferisce il portale brasiliano Tecnoblog, pare che il colosso coreano abbia preso questa decisione anche per ciò che concerne gli auricolari. I nuovi smartphone già sono stati approvati da Anatel nel paese sudamericano, ed è dalla documentazione che emergono dettagli come questo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Samsung, i nuovi progetti per i pieghevoli del 2021

Al momento – continua il portale Tecnoblog – non ci sono particolari informazioni relative alle componenti hardware. L’unica voce al momento confermata è l’esclusione di caricabatterie ed auricolari dalla scatola. In realtà, pare che in Brasile il governo potrebbe imporre l’inclusione dell’alimentatore nella scatola, costringendo Samsung a cambiare la propria strategia.