Rimodulazioni Vodafone, aumenti dal 21 febbraio: la situazione

Vodafone apre il 2021 sotto il segno delle rimodulazioni: a partire dal prossimo 21 febbraio, alcune offerte vedranno aumentare i listini mensili fino a 1,99 euro.

Rimodulazioni Vodafone febbraio 2021
(AdobeStock)

Dopo il down della rete dei giorni scorsi, arriva una ulteriore doccia fredda per alcuni clienti Vodafone. L’operatore a tinte rosse sta infatti inoltrando in queste ore un SMS avente ad oggetto la rimodulazione di alcune offerte ricaricabili, la prima in questo scorcio di 2021: a far data dal prossimo 21 febbraio, gli utenti coinvolti dovranno sborsare fino a 1,99 euro al mese in più rispetto alla tariffa originariamente pattuita.

Come si legge nell’informativa ufficiale divulgata in data odierna, Vodafone mette a disposizione degli utenti due differenti soluzioni: subire il rincaro mensile di 1,99 euro al mese, ricevendo gratuitamente in contraccambio 50 giga di traffico dati per un anno (i quali andranno così ad assommarsi al quantitativo di navigazione Internet già disponibile all’interno dell’offerta coinvolta dalla rimodulazione), od in alternativa cambiare promozione, attivando nello specifico la Vodafone Special Giga 70 (caratterizzata da minuti e SMS illimitati, oltre che 70 giga di rete dati in 4G) ad un costo aggiuntivo di 0,99 euro al mese rispetto all’offerta precedente. Ad ogni buon conto, resta comunque ferma la possibilità di passare gratuitamente ad altro operatore o recedere dal contratto Vodafone – senza l’addebito di penali – entro lo spirare del 20 febbraio, dando apposita comunicazione ai canali riportati nel messaggio informativo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Messaggi saluta gli smartphone Android non certificati

Vodafone Special 50GB tra le offerte rimodulate

Non conosciamo ancora integralmente la lista ufficiale delle offerte coinvolte dall’ultima rimodulazione Vodafone, e in tal senso farà fede l’apposita comunicazione che perverrà all’utente nei prossimi giorni tramite SMS e consultabile anche all’interno dell’area clienti Vodafone. Tuttavia, in base ad alcune segnalazioni riportate in rete, pare che la modifica contrattuale disposta dall’operatore riguardi soprattutto i possessori della tariffa Special 50GB, per l’appunto caratterizzata dalla presenza di minuti e SMS illimitati, oltre che 50 giga di navigazione Internet.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nokia 1.4 in arrivo: sarà uno smartphone Android economico

Laddove il consumatore coinvolto abbia attivato una offerta comprendente anche la rateizzazione di uno smartphone, sarà possibile continuare a pagare le rate residue alle medesime originarie condizioni e scadenze; in alternativa, resta comunque ferma la possibilità di recedere dal contratto – inviando una apposita raccomandata con ricevuta di ritorno alla casella postale di Vodafone, oppure contattando il Servizio Clienti – pagando le rate residue in un’unica soluzione.