Presentazione Apple anticipata: data e cosa sarà annunciato

Presentazione Apple anticipata, da Cupertino è arrivata una nuova comunicazione che ha mandato in visibilio i fan.

Apple
Presentazione Apple anticipata (Adobe Stock)

Quando si muove un player enorme come Apple, è inevitabile che parta l’effetto domino e che tutti, ma proprio tutti, abbiano le antenne alte. Ebbene la nuova presentazione della casa con la mela era fissata per estate inoltrata, dato che i lavori per la conferenza in questione erano partiti relativamente in ritardo. Complice anche l’emergenza per il Covid-19 che continua a rallentare tutto e rendere l’organizzazione logistica di ogni evento o lavoro più complessa. Invece, con un comunicato  a sorpresa, è stato comunicato che la presentazione Apple sarà anticipata e si terrà molto prima di quanto non pensassero tutti. Precisamente sarà il prossimo 7 giugno 2021 il giorno scelto per la presentazione ufficiale dei nuovi progetti dell’enorme azienda americana. L’orario è fissato alle 19 italiane.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Huawei, stop alla produzione degli smartphone di fascia bassa

Presentazione Apple annunciata: cosa vedremo

iPhone
iPhone (via Apple)

Ma ora la domanda sorge spontanea: cosa verrà presentato? Non è certamente facile dirlo, ma ci sono buoni indizi e delle riflessioni relativamente facili da fare. Senza dubbio non saranno lanciati i nuovi dispositivi hardware, scordatevi iPhone 13 o altro insomma. Molto più probabile, invece, che saranno presentati i nuovi sistemi operatiti, con iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS che potrebbero essere lanciati in una versione superiore, e quindi creare un aggiornamento a cascata di tutto l’ecosistema Apple.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Huawei e Leica, aria di crisi? Sharp potrebbe approfittarsene

E potrebbe anche esserci qualche chicca per il futuro, magari una leggera anticipazione di quello che potremmo aspettarci in inverno, quando il clima sarà più freddo e i ritmi di produzione per iPhone 13 saranno incredibilmente più alti. Comunque un appuntamento da non perdere, anche per meglio capire qual è la direzione che l’azienda americana sta intraprendendo e comprendere esattamente quale miglioria e che tipo di feedback hanno ricevuto i programmatori e gli ingegneri in vista della presentazione Apple. Che, ricordiamo, si terrà il prossimo 7 giugno 2021 alle 19 italiane.