PosteMobile: torna la migliore offerta a 4,99 euro al mese, ma soltanto per pochi giorni

Disponibile per pochissimo tempo l’offerta PosteMobile da 4,99 euro. Ecco come e quando attivarla

PosteMobile rispolvera la sua migliore offerta da 4.99 euro al mese. Se qualche giorno addietro vi abbiamo parlato del rinnovo della tariffa con 10 giga di traffico dati, appare agevole dedicare invece qualche battuta alla classica promozione Creami WOW WeekEnd 30GB che l’operatore virtuale di Poste Italiane è solito proporre ciclicamente sul proprio sito ufficiale.

PosteMobile migliore offerta a 4,99 euro al mese
Torna la PosteMobile Creami WOW WeekEnd 30GB (Unsplash)

L’offerta PosteMobile potrà essere attivata soltanto online al seguente indirizzo, purché si rispetti il termine ultimo del 31 marzo, giornata in cui è prevista la conclusione del periodo promozionale. PosteMobile Creami WOW WeekEnd 30GB riprende la formula vincente che abbiamo imparato ad apprezzare da ormai svariati mesi, offrendo a tutti i nuovi utenti – nessuno escluso, tanto in portabilità quanto in caso di nuove numerazioni – 30 giga di traffico dati per navigare su Internet a fronte di un esborso di 4,99 euro al mese.

L’offerta PosteMobile è completata dai classici minuti e messaggi illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, nonché dei servizi accessori “Ti ho chiamato”, “Segreteria telefonica”, il controllo del credito residuo al numero dedicato 401212 e l’hotspot per condividere i giga con gli altri dispositivi in possesso. È importante precisare che la navigazione su Internet avverrà su rete Vodafone – l’operatore di appoggio – secondo una velocità nominale massima pari a 300 Mbps in 4G+.

PosteMobile Creami WOW WeekEnd 30GB: chi può attivarla

PosteMobile migliore offerta a 4,99 euro al mese
L’offerta PosteMobile da 30 giga a 4,99 euro può essere attivata da qualsiasi nuovo utente (PixaBay)

Per attivare PosteMobile Creami WOW WeekEnd 30GB bisognerà versare 20 euro una tantum durante la procedura, di cui 10 euro a titolo di costo di attivazione e i restanti 10 euro a titolo di ricarica telefonica; da questi 10 euro verranno scalati i 4,99 euro per il primo rinnovo, portando il credito residuo a 5,01 euro.

Quella di PosteMobile è una delle offerte mobili ricaricabili con il miglior rapporto qualità-prezzo, perché offre un quantitativo di giga considerevole – 30 giga, per l’appunto – a fronte di un prezzo mensile inferiore ai 5 euro. E non bisogna sottovalutare anche il fattore legato alla commercializzazione: si tratta infatti di una tariffa rivolta a qualsiasi nuovo utente, il che significa che anche i consumatori provenienti da carrier spesso e volentieri tagliati fuori come Vodafone, TIM, WindTre, nonché i semi-virtuali ho. Mobile e Kena Mobile, potranno attivare l’offerta mantenendo il proprio numero telefonico.