Pixel 5 e 4A 5G, Google alza il velo sui nuovi smartphone

Google Pixel 5 e 4a 5G (Google)
Google Pixel 5 e 4a 5G (Google)

Pixel 5 e 4A 5G, Google alza il velo sui nuovi smartphone che andanno a sostituire la generazione precedente e che però non arriveranno in Italia (per ora).

Il Google Pixel 5 è naturalmente il dispositivo di fascia alta e non fa un gran balzo dal punto di vista del design. Il display da 6 pollici è interrotto da un piccolo foro per la fotocamera anteriore ed è accreditato di una risoluzione di 1080×2340 OLED con un rapporto di 19,5:9. Il refresh rate è dichiarato fino a 90 Hz e lo smartphone ha la modalità Always on per visualizzare comunque informazioni anche durante lo stand-by.

Delude parzialmente il lato hardware, visto che è stato scelto il processore Qualcomm Snapdragon 785G e non il top attuale di mercato 865. La CPU ha un velocità di 2,4 GHz e possiede il modem 5G, ha una RAM 8GB LPDDR4x e con 128 Gb di memoria non espandibile.

La batteria ha una capienza 4000 mAh e può essere ricaricata al massimo con un caricabatteria da 18W, ma viene supportata la ricarica rapida e quella invertita via wireless. Il cellulare si da un tocco ecologico utilizzando alluminio riciclato per la scocca e  viene garantita la resistenza a polvere e schizzi d’acqua con la certificazione IP68.

Veniamo al resto della dotazione: oltre al sensore di impronte nel posteriore si trova due fotocamere. La prima è da 12,2 MP con apertura f/1,7 e stabilizzatore ottico, mentre la seconda è un ultra grandangolare da 16 MP f/2.2 e campo visvo di 107°. Il lato video vede la possibilità di girare in Full HD e in 4K fino a 60 fps.

POTREBBE INTERESSARTI —> iPhone 12, data di consegna e nuovi dettagli hardware: il leak

pixel 5 (GsmArena)
pixel 5 (GsmArena)

Google Pixel 4a 5G, il medio formato che guarda al futuro

Naturalmente il software è l’ultimo presentato. Stiamo parlando di Android 11 e saranno garantiti un minimo di 3 anni di aggiornamenti. Lo smartphone sarà disponibile negli Stati Uniti già da ora nella versione 128GB e 8GB, nei colori Just Black e Sort Sage ad un prezzo di 699 dollari, 629 euro nei paesi europei dove sarà distribuito e per ora non è compresa l’Italia.

L’altra novità è il Pixel 4a 5G che si piazza tra il Pixel 4a e il Pixel 5. Ha una diagonale di 6.2 pollici con risoluzione Full Hd+ e tecnologia OLED, ma con refresh rate di 60 Hz. In questo caso viene montato un processore Snapdragon 765G 5G, una RAM di 6GB e 128 GB di memoria. In questo caso è presente un connettore USB C, ma senza ricarica wireless. Anche qui è presente Android 11.

Per quanto riguarda il comparto fotografico è lo stesso del Pixel 5, mentre la batteria è di 3800 mAh. Il prezzo di vendita è di 499 dollari, 499 euro in Europa e anche in questo caso per ora non è prevista la distribuzione in Italia.

POTREBBE INTERESSARTI —>Replika, l’intelligenza artificiale che ti spinge a uccidere gli altri