Passare da iPhone ad Android sarà ancora più semplice: ecco perché

Passare da iPhone ad Android sarà ancora più semplice grazie ad una nuova novità di Google pronta ad essere svelata ufficialmente.

Passare da iPhone ad Android app
Google pronta ad agevolare il passaggio da iPhone ad Android (AdobeStock)

Passare da iPhone ad Android – ma vale anche il contrario, si badi – è diventata ormai un’operazione di utilizzo comune e pare che Google stia lavorando alacremente al fine di agevolare e semplificare il passaggio.

Cambiare il sistema operativo può non essere un problema per molti utenti, ma per qualcun altro costituisce ancora un ostacolo a dir poco insormontabile. Non ci riferiamo tanto alla necessità di abituarsi a dinamiche in taluni casi anche diverse (il funzionamento di base degli smartphone è invece sempre il medesimo), ma alla conseguenza derivante dalla perdita dei dati archiviati sul precedente dispositivo mobile. WhatsApp, ad esempio, è ormai pronta a mettere a disposizione la sua attesissima funzione di migrazione delle chat da Android a iOS (e viceversa), e Google potrebbe far lo stesso dopo che Apple ha già creato da qualche tempo la propria app intitolata emblematicamente “Passa ad iOS“, volta per l’appunto a incentivare gli utenti del “robottino verde” a provare un iPhone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Redmi K50 sarà un super flagship, ma questa caratteristica ce l’aspettavamo

Pronta al debutto l’app Passa ad Android

Passare da iPhone ad Android app
L’app Passa ad Android replicherebbe il funzionamento del programma “Passa a iOS” di Apple (AdobeStock)

Come scoperto nelle ultime ore dagli sviluppatori di XDA, il gigante di Mountain View sarebbe infatti pronto a pubblicare una nuova applicazione sull’Apple Store intitolata “Passa ad Android“. Non abbiamo informazioni sul suo funzionamento, ma ci aspettiamo che possa replicare le medesime features della controparte realizzata per agevolare il passaggio da Android a iOS. E cioè la migrazione dei dati tra smartphone differenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass, Satispay conserverà il codice QR con un nuovo servizio

Stando alle ricostruzioni della fonte – che chiama espressamente alcuni riferimenti presenti all’interno dell’ultima versione dell’app Data Restore Tool presente sul Play Store – l’interscambio dei dati personali tra un vecchio iPhone e un nuovo smartphone Android avverrà anche tramite Wi-Fi e, dunque, senza la necessità di un apposito cavo. Sulla tipologia dei dati da traslare non c’è invece ancora certezza, ed è per questo che sarà necessario attender le prossime settimane. E chissà che l’ufficializzazione dell’app “Passa ad Android” non possa coincidere con l’uscita di Android 12 e il lancio degli attesissimi Google Pixel 6. Staremo a vedere.