OnePlus 9T, cambia tutto: delusione fortissima per gli utenti

Notizie pessime per chi attendeva di metter le mani sul prossimo OnePlus 9T: la società cinese avrebbe deciso di recidere col passato.

OnePlus 9T cancellato
Lo storico OnePlus 5T, uno degli smartphone più apprezzati dai fan OnePlus (AdobeStock)

OnePlus cambia strategia. Sarà forse una diretta conseguenza della fusione con la capogruppo Oppo, eppure il sodalizio di Shenzhen avrebbe deciso di dare un taglio con il passato. Cinque anni dopo il lancio dello storico OnePlus 3T, la società rappresentata da Pete Lau potrebbe infatti non immetter più sul mercato un nuovo flagship dell’iconica linea contrassegnata dalla lettera “T”, spesso e volentieri apprezzata dagli utenti per le sue caratteristiche migliorative rispetto al modello tradizionale.

L’indiscrezione è stata rilanciata dal leaker Max Jambor su Twitter e tocca più da vicino il futuro di OnePlus 9T, smartphone che a questo punto potrebbe non veder mai la luce. I motivi, come spiegato a inizio articolo, sono ancora avvolti nel mistero e potrebbero pure intersecarsi con una pluralità di fattori: la riorganizzazione societaria, per l’appunto, ma anche quella crisi di approvvigionamento dei semiconduttori che avrebbe già mandato all’aria i propositi di diverse aziende tecnologiche, tra cui Samsung e Huawei (con quest’ultima peraltro costretta a ripiegare su processori Snapdragon 888 in versione 4G per non esser tagliata fuori dal mercato globale). Non è escluso che dietro a una tale scelta – ancora tutta da confermare, si badi – si appalesino ambedue i motivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Android 12, quante novità in serbo. Una rivoluzionerà le chiamate di emergenza

Si pensa già al prossimo OnePlus 10

OnePlus 9T cancellato
Il prossimo flagship sarà OnePlus 10 (AdobeStock)

Cosa cambierà, quindi? Poco o nulla, a questo punto. OnePlus 9 e 9 Pro continueranno ad essere gli smartphone Android di riferimento dell’azienda cinese, almeno fino all’anno prossimo. Le strategie di OnePlus convoglieranno dunque sul settore medio-gamma, come dimostrato peraltro dal recente lancio di OnePlus Nord 2, applaudito all’unisono come uno dei migliori smartphone di fascia media per rapporto qualità-prezzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Packr, l’app che ti prepara la valigia, spopola sull’App Store

Se stavate attendendo OnePlus 9T fareste bene a ripiegare sull’ottimo OnePlus 9 Pro, oppure attender direttamente il prossimo OnePlus 10 con il suo fiammante Snapdragon 895 di Qualcomm. A meno di ulteriori – e a questo punto ancor più clamorosi – stravolgimenti.