Ovunque Mobile, chi è il nuovo operatore virtuale su rete Vodafone

Dopo Feder Mobile e Elimobile, ci sarà spazio anche per un terzo gestore: si tratta di Ovunque Mobile, operatore virtuale su rete Vodafone

Il settore della telefonia mobile si prepara ad accogliere un nuovo competitor, il terzo in appena un anno. La quantità di gestori che affollano un settore dominato ormai da offerte ricaricabili convenienti non sembra infatti aver spaventato Ovunque Mobile, il nuovo operatore virtuale dalle chiare stimmate italiane che sta compiendo tutti i passaggi necessari per debuttare ufficialmente sul mercato.

Ovunque Mobile operatore virtuale su rete Vodafone
In arrivo il nuovo operatore virtuale Ovunque Mobile (Screenshot Ovunque)

Di origine veneta, Ovunque Mobile fa capo alla società Axera e si staglierà nel settore come gestore MNVO, ossia operatore virtuale di rete mobile. La redazione di Mondomobileweb ha anticipato il logo ufficiale e alcune indicazioni di massima su ciò che caratterizzerà l’esordio dell’operatore, tra cui anche la rete di appoggio e la possibile finestra temporale.

Collegandosi nell’apposito sito ufficiale della compagnia, emergono innanzitutto un paio di riferimenti sull’identità di Ovunque Mobile, i cui colori di riferimento saranno il blu elettrico/viola, bianco e giallo. Il nome del nuovo operatore virtuale campeggia già nell’elenco interno degli operatori di provenienza, il che conferma indirettamente un possibile debutto già entro fine anno, grazie anche all’autorizzazione generale accordata dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) alla Interplanet S.r.l., assorbita dentro alla società veneta Axera insieme ad altre realtà del settore Telco/ICT (SET, Telemar e IPCompany).

Ovunque Mobile: operatore virtuale su rete Vodafone

Ovunque Mobile operatore virtuale su rete Vodafone
Ovunque Mobile sfrutterà la rete Vodafone (AdobeStock)

Secondo quanto spiegato da Mondomobileweb, Ovunque Mobile sarà un operatore virtuale su rete Vodafone, grazie all’aggregatore Plintron, e questo conferma ulteriormente che la navigazione su Internet offerta tramite le offerte Ovunque Mobile avverrà secondo una velocità nominale massima a 60 Mbps. Ricordiamo in questo senso che anche Feder Mobile, operatore virtuale nato alle pendici dell’Etna, si appoggia all’infrastruttura Vodafone, mentre il più recente Elimobile ha preferito far riferimento a WindTre.

Per quanto concerne l’uscita sul mercato di Ovunque Mobile e il lancio delle prime tariffe, occorrerà pazientare ancora qualche mese. Come spiegato dalla fonte, l’esordio del nuovo gestore dovrebbe avvenire già entro fine anno, una volta completato il processo di fusione tra le quattro società venete (tra cui appunto la citata Interplanet S.r.l.) e l’assorbimento nell’unico frontman Axera.

Vedremo se nelle prossime settimane ci sarà un’anticipazione sulle prime promozioni di Ovunque Mobile