Offerte Iliad per la fibra a casa? Un dettaglio anticipa i tempi

Alle varie offerte per mobile, Iliad dovrebbe a breve lanciare la sua prima promo per la fibra a casa con telefono fisso. Ecco la possibile data

offerte iliad
Offerte Iliad, a breve potrebbe arrivare il primo piano con fibra a casa (Adobe Stock)

Negli ultimi anni, Iliad è riuscita a guadagnarsi un posto d’élite all’interno del vastissimo mercato degli operatori telefonici. In Italia, le tante offerte low cost e un servizio che è andato via via migliorando hanno portato a risultati sbalorditivi a livello di nuovi clienti. L’azienda promette che questo è solo l’inizio, e arriveranno tante nuove promozioni nei prossimi mesi.

Non sono per i dispositivi mobile, ma anche per la connessione ad internet da casa. Pare infatti che, come si vocifera da ormai qualche settimana, sia sempre più vicino il lancio del primo piano per la fibra con telefono fisso. A fornire un ulteriore indizio in questo senso ci ha pensato il sistema operativo Freebox OS, che gestisce il funzionamento dei router dell’operatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Certificato verde in vigore dal 26 aprile: cos’è e come funziona

Offerte Iliad per la fibra, ora Freebox OS parla italiano

offerte iliad
Ecco il dettaglio che lascia presagire un annuncio prossimo (screenshot)

Prepariamoci all’avvento anche in Italia delle offerte Iliad dedicate alla connessione ad internet da casa.Se nelle settimane passate erano solo voci a circolare, ora c’è una conferma ufficiale. Il sistema operativo Freebox OS – che gestisce il funzionamento dei router dell’operatore – supporta ora anche la lingua italiana. Nello specifico, la nuova versione 4.3 ha aggiunto ai messaggi in lingua francese quelli in italiano ed in inglese. L’utente Tiino-X83 ha pubblicato in anteprima su Universofree una schermata che dimostra proprio questo, un indizio preziosissimo per i piani futuri dell’azienda.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> iPhone 13, il video concept mozzafiato insiste sul notch più piccolo

In realtà, già nei mesi scorsi il CEO dell’azienda Thomas Reynaud aveva parlato dell’ormai certa espansione degli abbonamenti per internet fisso in fibra anche in Italia e in Polonia, sfruttando i dispositivi Freebox POP. Questi comprendono il router e – qualora l’utente lo richiedesse – anche il Player POP, un box con Android TV e Chromecast integrati.

Si è parlato a più riprese dell’estate 2021 come data di lancio ufficiale delle nuove offerte dedicate all’internet da casa, ma è chiaro che questo aggiornamento al sistema operativo che gestisce i router mischia le carte in tavola. Possiamo aspettarci un debutto già per il mese di maggio?